Print Friendly, PDF & Email

Guardavo sempre con molta ammirazione le foto delle focacce con grandi alveoli, così  finalmente ho deciso di mettermi alla prova. 

Questa ricetta l’ho presa dal sito della grande Barbara Frangi, l’unica differenza che io ho utilizzato il lievito di birra al posto del lievito madre.

Vi assicuro che questa focaccia è davvero soffice, bisogna solo avere un pò di pazienza e leggere bene la ricetta.

Provatela anche voi!!!

Focaccia alveolata

Ingredienti per una focaccia da 33/34 oppure due della metà diametro:

  • 400g Farina 0
  • 200g semola rimacinata 11% proteine
  • 480g di Acqua
  • 5 g di lievito di birra fresco
  • 25g di Evo
  • 25g si sale
  • Pomodorini e olive q.b.

Procedimento:

  1. Mettete le farine nella ciotola e aggiunte il lievito sciolto in un pò di acqua presa dal totale e azionate alla minima velocità versando 3/4 dell’acqua pesata poca alla volta,  aspettate che assorba prima di versarne altra e cercate di non perdere mai la corda, poi entrate con il sale, una volta sciolto entrate con l’olio e fate riprendere bene corda. Fermate la macchina e fate prova velo con le mani umide o unte. Se fa il velo entrate con la rimanente acqua sempre pochissima alla vota e incordate alla perfezione.
  2. Ora versate l’impasto in un contenitore unto e mettetelo a lievitare per circa 3 ore, durante questo periodo date qualche piega in ciotola, una ogni paio di ore circa.
  3. Quando l’impasto sarà molto gonfio, e pieno di gas trasferite la ciotola in frigo per 8 ore.
  4. Preparate ungendo la teglia apposita e accendete il forno a 220 gradi aspettando che l’impasto si sia acclimatato Dovrebbe essere gia raddoppiato.
  5. Ora capovolgete la ciotola sopra la teglia possibilmente  lasciate che la massa cada da sola, se avete unto bene la ciotola lo farà senza difficoltà.
  6. Ungetevi le mani e da sotto, senza schiacciare, accompagnate l’impasto verso i bordi, sempre da sotto, il capo non lo dovete toccare, ne spingere, ne tirare.
  7. Sigillate il perimetro con tocchi leggeri e aspettate una decina di minuti. Create ora le classiche fossette, affondate ma non arrivate a toccare il fondo della teglia
  8. Distribuite un pò di polpa passata condita con sale, Evo e origano e distribuitela delicatamente con il dorso di un cucchiaio
  9. Affondate oro pomodorini e olive. Il forno sarà già caldo, poggiate la teglia e fate cuocere per circa 25/30 minuti

Focaccia alveolata

Focaccia alveolata

Focaccia alveolata

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.