Crema di zucca delica rustica e porcini secchi con crostini all’olio extravergine d’oliva

Questa crema di zucca delica con porcini secchi è un mix di sapori incredibile, un piatto dal sapore prettamente autunnale, che vede con il cambio di stagione, l’arrivo sulle nostre tavole di nuovi prodotti e, quindi, di nuove preparazioni! L’aggiunta dei crostini all’olio extravergine d’oliva da un tocco croccante al piatto, e un contrasto sapido alla notevole dolcezza data dalla zucca e dai porcini. Buon appetito!!

crema di zucca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaAltro
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 4 persone

  • 500 gzucca delica
  • 50 gfunghi porcini secchi
  • 4 ramettirosmarino
  • 5 fogliesalvia
  • 1cipolla bianca
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • 2 bicchierilatte
  • 750 mlacqua

Preparazione della crema di zucca delicata

  1. Tagliate a metà la zucca e pulitela dai semi, tagliatela a spicchi, ponetela in una placca da forno con apposita carta, irrorate generosamente con olio extravergine d’oliva, salate pepate e disponete i rametti di rosmarino e le foglie di salvia. Infornate a forno già caldo, per circa 35 minuti a 200 gradi statico

  2. Nel frattempo mettete in ammollo i porcini secchi, dovranno starci per almeno 20 minuti, una volta trascorso il tempo scolateli e strizzateli e lavateli da eventuali impurità rimaste

  3. In una pentola capiente scaldate 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, fate imbiondire la cipolla tagliata finemente

  4. Una volta imbiondita aggiungete i porcini e fateli rosolare insieme, aggiungete ora la zucca a cui avrete tolto la scorza e tagliata a pezzettoni, fatela rosolare

  5. Ora aggiungete l’acqua bollente e il latte, mescolate per bene e fate andare per circa 20 minuti quindi, con un frullatore ad immersione, frullate grossolanamente il tutto: io personalmente ho lasciato qualche pezzettone!

  6. Tagliate il pane a cubetti e saltateli in padella con un filo di olio extravergine d’oliva e salate leggermente

  7. Ora servite la crema su un piatto fondo, con un filo di olio extravergine d’oliva, un giro di pepe nero macinato fresco e i crostini!

Ottima consumata subito, la potete comunque conservare in frigorifero per un paio di giorni al massimo, ideale da congelare e consumare quando più vi comoda!

/ 5
Grazie per aver votato!