Una pizza fantasma

Buona la pizza vero? E se per Halloween fosse infestata da fantasmi??? hihhihihi Facilissima da realizzare, basta avere soltanto un tagliapasta a forma di fantasma che in questo periodo troviamo facilmente in tutti i negozi per il cake design, ma se proprio non riuscite a trovarlo, potete farlo semplicemente a mano, delineando prima la sagoma con un coltellino e poi andando ad inciderne la forma. Ho scelto di farcirla con un sugo che fosse già gustoso di suo dato che non potendo mettere uniformemente la mozzarella, ma solo piccole sagome di formaggio, ho avuto paura che risultasse poco saporita. Ho usato dunque un sugo già pronto alla pizzaiola, ma nulla vieta di farselo in casa, io l’avevo già e quindi ho usato quello, ottenendo come base quindi una classica pizza marinara, in modo che le sagome di formaggio fossero solo un tocco in più ad una pizza già squisita 😀 Vediamo come procedere per ottenere questa fantasmagorica pizza!

Una pizza fantasma

Una pizza fantasma

Ingredienti per due teglie di pizza: 

1 kg di impasto pizza (clicca qui per la ricetta)

fette di formaggio filante

sugo alla pizzaiola

Serve inoltre

1 tagliapasta a forma di fantasma

Preparazione:

fare l’ impasto per la pizza come da ricetta (Clicca qui per vedere come), quando sarà il momento delle pezzature, formare due panetti da 500 grammi ognuno e lasciare lievitare in un contenitore ermetico.

Nel frattempo con il tagliapasta fantasma, preparare le sagome che andremo ad aggiungere alla pizza.

Quando l’ impasto sarà pronto, stendere ogni panetto nella sua teglia e condire con il sugo alla pizzaiola. Infornare a 190°C per circa 20-25 minuti. Una volta che la pizza sarà cotta, tirarla fuori dal forno e sistemare in modo casuale le sagome di formaggio che abbiamo preparato in precedenza.

Una pizza fantasma
Una pizza fantasma

rimettere in forno soltanto qualche secondo per sciogliere leggermente il formaggio dando di più l’ effetto fantasma!

Ed ecco pronta la nostra pizza fantasma!!! Paurosa no?! 😉

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Alla prossima ricetta…

Semplicemente Annarita 😉

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.