Pizzette mostruose Halloween

Pizzette mostruose Halloween…Altra ricetta per festeggiare Halloween, cosa c’ è di meglio di una pizza vestita a festa?! Sto parlando di piccole pizzette morbidissime travestite da mummie, con delle olive che fanno da occhi e tante bende fatte di goloso formaggio filante… per renderle ancora più paurose, ho aggiunto del ketchup nei buchini delle rondelle di olive, facendole sembrare macabre pupille!!! Vi ho spaventati vero?! 😀 Ho deciso di farne alcune tonde e alcune quadrate, vediamo come:

Pizzette mostruose Halloween

Pizzette mostruose Halloween

Ingredienti:

1 kg di impasto per pizza (clicca qui per la ricetta)

1 scatola di pelati

fette di formaggio filante

ketchup

olive snocciolate

Serve inoltre:

taglia pasta tondo

taglia pasta quadrato

Preparazione:

preparare l’impasto per la pizza come da ricetta (clicca qui per vedere come) e lasciare lievitare evitando la fase delle pezzature.

Quando l’impasto sarà pronto, sgonfiarlo sulla spianatoia infarinata e prelevarne un pezzo. Stenderlo con il mattarello e con il taglia pasta formare le pizzette che andremo ad adagiare in una teglia ricoperta di carta forno. Fare questo fino a terminare l’ impasto, inoltre con i ritagli di pasta, formare un panetto e lasciarlo riposare, così sarà più facile ristenderlo ancora una volta. Condire i dischi ottenuti con la scatola di pelati aiutandosi con un cucchiaio. Infornare in forno già caldo a 190°C per circa 15 minuti

Pizzette mostruose
Pizzette mostruose

nel frattempo tagliare le fette di formaggio a striscioline e le olive a rondelle

Pizzette mostruose
Pizzette mostruose

Una volta cotte, tirarle fuori e decorarle con le strisce di formaggio a mo di bende e le rondelle di olive al posto degli occhi.

Pizzette mostruose
Pizzette mostruose

Rimettere in forno pochi secondi per far sciogliere leggermente il formaggio (non tenerle molto altrimenti il formaggio sciogliendosi troppo perde la forma tipica delle bende.

Aggiungere una goccia di ketchup in ogni rondella di oliva per renderle un po più “paurose” anche se a me più che paurose sembrano buffe! 😀

Servire calde, ma anche fredde sono squisite, restano morbide anche il giorno dopo.

Ecco la versione rotonda

Pizzette mostruose

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Alla prossima ricetta…

Semplicemente Annarita 😉

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.