Melanzane alla pizzaiola ricetta facile

Melanzane alla pizzaiola… Una ricetta che mia mamma fa da tanti anni… Ricordo da quando ero piccola che ogni estate le preparava una volta si e l’ altra pure!!! Ancora oggi  le prepara e sono sempre ben accette 😀 Sono meravigliose non ti stancheresti mai di mangiarle, hanno un sapore ottimo e sono anche facili e veloci da realizzare. Vediamo come procedere…

 

Melanzane alla pizzaiola

Melanzane alla pizzaiola

Ingredienti:

6 melanzane

1 scatola di pomodorini

1 scatola di pelati

parmigiano grattugiato

sale

origano

1 spicchio di aglio

peperoncino frantumato

olio evo

Preparazione:

Lavare bene le melanzane e privarle soltanto della buccia centrale. Tagliarle per la lunghezza a fette sottili e lavarle ancora per bene sotto l’ acqua corrente. Friggerle in olio bollente e metterle da parte.

Melanzane alla pizzaiola
Melanzane alla pizzaiola

Soffriggere in una padella capiente aglio, olio e peperoncino, aggiungere i pomodori pelati e i pomodorini, sale e origano e lasciar cuocere a fuoco dolce per 20-25 minuti. Trascorso il tempo sistemare a strati le melanzane nel sugo e aggiungere una bella spolverata di parmigiano. Riaccendere la fiamma e sempre a fuoco dolce far cuocere altri 20 minuti.

Melanzane alla pizzaiola
Melanzane alla pizzaiola

Sono un ottimo contorno, vanno bene da sole, oppure accompagnate da fette di pane, a volte le ho usate anche sulla pizza, come condimento, davvero buonissime!!! Una ricetta sfiziosa e veloce da provare assolutamente, vi assicuro che non ve ne pentirete!  Si conservano in frigo per qualche giorno. Io ho provato sia la versione con le melanzane lunghe e sottili sia con quelle tonde, personalmente preferisco le melanzane lunghe, ma a ognuno la sua scelta!

 

Per vedere la video ricetta delle “Melanzane alla pizzaiola” clicca QUI 

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Da oggi mi trovi anche su YOUTUBE con tante video ricette!

Alla prossima ricetta…Semplicemente Annarita 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.