Kebab si, ma fatto in casa! Video ricetta

Kebab si, ma fatto in casa! Quanti di noi adorano il kebab, nonostante sappiamo lo schifo che contiene??? Io sono la prima a continuare a mangiarlo, nonostante leggo sempre opinioni pessime riguardo a questo gustoso street food, diventato ormai famoso in tutto il mondo! Una piadina con il kebab… e chi non la mangerebbe adesso! Visto che le piadine me la faccio da sola con una ricetta che non cambierei per nulla al mondo visto che secondo me è la perfezione 😀 (clicca qui per la ricetta) perché non provarci anche con il kebab?! Perchè fatto in casa è tutta un altra cosa! Ed  a invogliarmi è stata mia sorella, mostrandomi una ricetta trovata in rete, e parlandomene così bene tanto da invogliarmi a provare!!! Premetto che ho provato spesso a farmi il kebab in casa, ma ho finito sempre per ricomprarlo già pronto… Ed ora finalmente con questa ricetta ho scoperto qualcosa che posso mangiare quando voglio senza farmi tanti problemi, perché l ho fatto io e so con certezza cosa contiene!!! Accompagnato dalle salsine allo yogurt, messicana e al peperoncino… e che ve lo dico a fare!!!!!! Provate e fatemi sapere se ho ragione!

Kebab si, ma fatto in casa!

Kebab si, ma fatto in casa!

Ingredienti:

500 g di petto di pollo

500 g di petto di tacchino (che io non ho usato)

paprika dolce

erbe secche varie

erba cipollina

alloro

insaporitori per arrosto

peperoncino

pepe

sale

Preparazione:

dopo aver lavato le fette di petto di pollo, stenderle su un foglio di carta forno e appiattirle con un batticarne, fare lo stesso con quelle di tacchino e adagiarle sulle fette di petto di pollo. cospargerle con la paprika, tutte le erbe secche e l’insaporitore. Aggiungere anche un po di peperoncino secco tritato. Arrotolare ogni fettina bella stretta, e legare con dello spago da cucina.

Kebab fatto in casa
Kebab fatto in casa

Sistemare tutti gli involtini ottenuti in una padella antiaderente che abbia il coperchio di vetro. Non aggiungere nessun tipo di grasso perché l’ acqua che rilascerà il pollo servirà a farlo cuocere bene. Girarli di tanto in tanto facendo attenzione a non farli bruciare fino a cottura ultimata.

Kebab fatto in casa
Kebab fatto in casa

Terminata la cottura, aspettare che si intiepidiscano leggermente e dopo aver tolto tutto lo spago, tagliarli con un coltello a lama liscia, prima per il lungo e poi a fettine sottili.

Kebab fatto in casa
Kebab fatto in casa

Ed ecco pronto il kebab da gustare con delle ottime piadine fatte in casa (qui la ricetta)… Una cena sana e gustosa da accompagnare con le varie salsine che danno il tocco finale ad un piatto perfetto! Con pochi e semplici passaggi potrete gustare qualcosa di speciale 😀

Per vedere la video ricetta dei “Kebab si, ma fatto in casa!” clicca QUI

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Da oggi mi trovi anche su YOUTUBE con tante video ricette!

Alla prossima ricetta…Semplicemente Annarita 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.