Crea sito

Come conservare la pasta ripiena

Quando facciamo la pasta all’uovo ripiena, soprattutto quando il ripieno è composto da ricotta, esso tende ad inumidire la sfoglia rovinandola e rendendola appiccicosa, quindi se decidiamo di farci la pasta in casa il sabato sera per usarla per il pranzo della domenica, rischiamo di trovare la pasta tutta appiccicata tra essa, e se proviamo a staccarla, rischiamo solo di aumentare il danno, perché la sfoglia si strappa e il ripieno fuoriesce. Esiste però un metodo facile e veloce che può semplificarci la vita 😀 Ebbene si sto parlando del metodo di sbianchitura che consiste nello scottare per un attimo la pasta in acqua bollente in modo da poterla conservare senza problemi. Vediamo nel dettaglio come procedere:

Come conservare la pasta ripiena

Come conservare la pasta ripiena

Dopo aver realizzato la nostra pasta all’uovo ripiena, mettere una pentola piena di acqua sul fuoco e aspettare che arrivi a bollore. A questo punto tuffare i ravioli, ma pochi per volta e appena salgono a galla, toglierli immediatamente e sistemarli su un canovaccio pulito, distanti tra loro.

Come conservare la pasta ripiena
Come conservare la pasta ripiena

Una volta asciugati, noterete che la pasta ha assunto una consistenza “gommosa” e non appiccica più. A questo punto è possibile conservare la pasta in frigo fino al giorno dopo senza la paura di trovarla tutta appiccicata, ma ogni raviolo resterà staccato dall’altro!!! Se invece vogliamo congelarla, basta metterla in un sacchetto per alimenti e riporre in congelatore. All’occorrenza basta lessarla in abbondante acqua bollente direttamente da congelata.

Con questa piccola attenzione, possiamo permetterci di preparare la nostra pasta ripiena in anticipo senza problemi 😀

Ecco il video da cui si può notare la consistenza che assume la pasta dopo essere stata sbianchita!

https://www.youtube.com/watch?v=2d3Nb4K2l-k

Se vuoi seguirmi anche su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Alla prossima ricetta…

Semplicemente Annarita 😉

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.