Bignè, ricetta Montersino

Facciamo i bignè?! Con Montersino non si sbaglia mai quello è certo, fino ad ora ogni sua ricetta che ho provato mi ha sempre soddisfatta sia per la riuscita e sia per il sapore… Prima volta che faccio i bignè in casa, li ho sempre comprati già fatti proprio per la paura di fare fiasco! Riuscita al primo colpo, con mia grande gioia, ricetta più che perfetta, ma non ne avevo dubbi, Montersino è sempre una garanzia 😀 Si possono chiudere poi in un sacchetto una volta diventati freddi e si possono conservare in congelatore e tirarli fuori all’occorrenza. Sono usciti circa 35-40 (non ricordo con precisione) bignè. Bene vediamo la ricetta per realizzare questi bignè a dir poco perfetti 😀 Ricetta tratta dal libro “Peccati di gola”

Bignè

Bignè, ricetta Montersino

Ingredienti:

185 g di acqua

165 g di burro

175 g di farina 00

25 g di latte

270 g di uova intere

1 pizzico di sale

Preparazione:

mettere a bollire, in una pentola dal fondo molto spesso, acqua, burro a pezzetti, sale e latte. Una volta che inizia il bollore e il burro è sciolto, versare tutta la farina  e lasciare asciugare sul fuoco mescolando di continuo con un cucchiaio di legno. Trasferire il composto in planetaria con il gancio foglia (dalla foto si vede la frusta, ma è stato un mio errore) e lasciare girare per un minuto. Aggiungere quindi le uova un po per volta e lasciare incorporare bene. La consistenza finale dovrà essere quella di una crema pasticcera

Bignè, ricetta Montersino
Bignè, ricetta Montersino

Accendere il forno a 220°C e intanto che si scalda, con l’aiuto di una sac a poche con bocchetta liscia, modellare i bignè su teglie imburrate (mai usare la carta forno) e con le dita schiacciare leggermente le puntine che si formano sui bignè

Bignè, ricetta Montersino
Bignè, ricetta Montersino

Infornare a 220°C per 10 minuti. Spegnere e lasciare chiuso lo sportello del forno per altri 5 minuti, dopodiché aprire leggermente e lasciare che su raffreddino in forno. Ed ecco pronti dei fantastici bignè da farcire e usare a nostro gusto.

Guardate che meraviglia l’interno…

bignè
L’interno…

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Alla prossima ricetta…

Semplicemente Annarita 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.