Crea sito

Sofficini home made

Le cose preparate in casa hanno tutto un altro sapore,naturalmente non tutti hanno tempo di passare ore ed ore in cucina,ma si puo’ approfittare quando si ha un po’ di tempo libero e fare scorta di cose buone.

Ieri pomeriggio io e mia figlia abbiamo deciso di preparare insieme i sofficini per cena (il bello e’ che si posssono congelare e tenere pronti per quando vogliamo).

Sono veramente semplici da preparare ed il bello e’ che possiamo farcirli con quello che vogliamo e non dobbiamo accontentarci di quelli commerciali.

Noi abbiamo usato una sola farcitura ma voi potete sbizzarrirvi e il risultato e’ ottimo,non rimpiangerete quelli comprati.

Vi lascio le dosi per 8 sofficini (sono un po’ piu’ grandi di quelli comprati).

Ingredienti:

  • Latte 330 gr
  • Farina 200 gr
  • Sale 5 gr
  • Olio EVO 13 gr

Farcitura:

  • Formaggio spalmabile
  • Prosciutto cotto
  • Besciamella

Panatura:

  • Uova 1
  • Pan grattato 4 cucchiai
  • Farina 2 cucchiai

Procedimento:

Preparo un pentolino con il latte,l’olio e il sale.

[wpvideo nmnocCz5]

Metto sul fornello e porto ad ebollizione,quando inizia a bollire aggiungo la farina (setacciata) un po’ alla volta

e continuo a mescolare finche’ si stacchera’ dalle pareti.

A quel punto verso su un tagliere ed inizio a lavorare l’impasto con dei tarocchi perche’ e’ ancora bollente,

poi quando inizia a raffreddarsi lo lavoro a mano fino a farlo diventare liscio.

Avvolgo nella pellicola e lascio riposare e raffreddare ancora.

Quando sara’ a temperatura ambiente lo divido in 8 pezettini,se li preferite piu’ piccoli vanno bene anche in 10.

Stendete i pezzettini con il mattarello,

farciteli (io ho usato 2 cucchiaini di formaggio spalmabile per sofficino,prosciutto cotto e un cucchiaio di besciamella).

Bagnate i bordi con il dito bagnato e richiudete a mezzaluna.

Preparare la panatura mescolando il pan grattato con la farina,sbattere un uovo.

Passare il sofficino prima nell’uovo e poi nel pangrattato e adagiarli sul tagliere o sulla teglia del forno foderata.

Cottura:

Potete decidere se friggerli in abbondante olio di semi girandoli fino a doratura oppure in forno a 180 per 20 min girandoli a meta’ cottura (prima di infornarli bisogna oliarli).

Io li ho cotti in forno.