Crea sito

Pane semplice con lievito di birra

Qualche giorno fa sono andata a fare la solita spesa settimanale e nel banco frigo ho visto un panetto di lievito da 500 gr e l’ho comprato,anche per provare a vedere se è vero che funziona anche dopo averlo congelato.

La mattina dopo mi sono messa all’opera e ho impastato il pane con il lievito di birra .

Con una lievitazione in giornata è tutto molto veloce,la qualità è buona ed anche il sapore, è poco alveolato ma è leggero come una nuvola…

Vi dirò,io resto felede al lievito madre ma è bello anche sperimentare altre cose ed altri sapori.

Ingredienti:

  • Farina 500 gr (350 gr Manitoba e 150 gr semola)
  • Acqua 350 gr
  • Sale 12 gr (in base al vostro gusto)
  • Lievito di birra 4 gr

Procedimento:

Per prima cosa ho sciolto il lievito nell’acqua.

Ho unito le due farine,le ho mescolate e poi ho iniziato ad aggiungere l’acqua un po’ alla volta

Quando tutta l’acqua sarà assorbita aggiungete il sale e fatelo amalgamare per bene.

Il panetto risulterà abbastanza appiccicoso,copriamolo e lasciamolo riposare 30 min.

(Io uso delle cuffie per la lievitazione,sono più comode della pellicola e si evitano sprechi.)

Trascorsa mezz’ora è il momento delle pieghe,che ho fatto direttamente in ciotola vista la consistenza dell’impasto.

[wpvideo DfJVAyq6 data-temp-aztec-id=”25e73b74-0509-4d23-9f8e-077b2a160071″]

(Fare le pieghe con una mano sola è complicatissimo 😅)

Ho ripetuto questa operazione per altre 2 volte,intervallando con 30 min di riposo.

Poi ho lasciato lievitare fino al raddoppio.

Ho infarinato un piano di lavoro

Ho allargato l’impasto senza schiacciare ho fatto una piega a 3 e ho dato una leggera pirlatura,poi ho lasciato riposare per un’altra mezz’ora.

Poi ho fatto la forma

Ultima lievitazione e poi fate la prova del dito(premete il dito nel pane,se l’impasto risale lentamente è il momento di infornare,se risale troppo velocemente bisogna aspettare ancora e riprovare).

Accendo il forno a 250° con un pentolino con dell’acqua sul fondo,e lascio la leccarda a riscaldare o se avete la pentola di pirex.

Preparo la carta forno cosparsa con semola e ci adagio leggermente il panetto

faccio dei tagli ,metto sulla teglia e inforno,copro con l’altra teglia.

Cottura :

  • 250° per 20 min coperto e con il pentolino
  • 220° per 20 min coperto e con il pentolino.
  • 200 ° per 10 min scoperto e senza pentolino
  • 180° per 10 min scoperto e senza pentolino

Spegnete il forno, lasciate lo sportello aperto per 10 min e poi tirate fuori il pane,mettetelo a raffreddare verticalmente.

Lasciate raffreddare e poi gustate.

Buon pane.