Torta di Pasqua

Torta di Pasqua con piselli, formaggio e uova. Perfetta per il pranzo di Pasqua, ecco una preparazione molto semplice da realizzare, ma d’effetto, particolarmente adatta ad essere servita sia calda che fredda. Ottima da preparare in anticipo, quindi ideale anche per il picnic di pasquetta.

La preparazione è molto semplice. Ho ricoperto la base della torta con fettine di formaggio, ho versato sopra il composto di uova e panna e poi ho cosparso di piselli la superficie. Ho infornato e verso metà cottura ho aggiunto le uova sode a fettine. Io ho utilizzato un rotolo di pasta sfoglia, ma va molto bene anche la pasta brisée. Seguite il passo-passo fotografico, è più facile a farsi che a dirsi.

Vediamo insieme come realizzare la Torta di Pasqua. Preparate gli ingredienti che incominciamo.

Altri suggerimenti per Pasqua, dolci e salati: Tronchetto di primavera con insalata russa, Polpettone farcito con uova sode e spinaci, Biscotti friabili assortiti, Coniglietti di pan brioche,

Torta di Pasqua
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Torta di Pasqua

Per una pirofila di cm 24

1 rotolo pasta sfoglia (rotonda)
2 uova (per la farcia)
150 g piselli (freschi o surgelati)
220 g panna da cucina
55 g Grana Padano grattugiato
formaggio (scamorza o caciotta o fontina o a piacere )
sale
pepe
2 uova (sode)
timo
erba cipollina

Strumenti

1 Pentolino
1 Pirofila

Passaggi

Realizzare la Torta Pasquale è semplice.

Per prima cosa, mettere a bollire le uova.

Mettete sul fuoco un pentolino con abbondante acqua fredda e fate cuocere le uova per circa 8 minuti, dal momento in cui l’acqua incomincia a bollire.

Lasciatele poi raffreddare sotto il getto dell’acqua fredda, sgusciatele, tagliatele a fettine con il tagliauovo e tenetele da parte.

Nel frattempo fate cuocere i piselli. Io ho usato quelli surgelati. Li ho messi in una casseruola con un pò di olio di oliva e un pò di cipolla, ho aggiunto l’acqua fino a ricoprirli, il sale e li ho fatti cuocere per circa 10 minuti.

In un recipiente sbattete le uova crude, aggiungete la panna, mescolate con la forchetta (1), poi unite il grana padano grattugiato, il sale, il pepe e del timo sminuzzato (2); amalgamate in modo uniforme (3).

Farcitura e Cottura

Srotolate la pasta sfoglia e inseritela con la sua carta nella pirofila da forno. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

Tagliate a fettine sottili la scamorza bianca (o il formaggio che preferite – l’importante è che non sia acquoso) e disponetele sulla base della sfoglia (4), versate sopra il composto di uova e panna (5) e per finire cospargete i piselli in modo uniforme su tutta la superficie della torta (6).

Infornate in forno caldo a 180°C per circa 30 – 35 minuti. Dopo i primi 15 minuti di cottura, aggiungete le uova tagliate a fettine sulla torta e terminate la cottura. A me ci sono voluti circa 35 minuti. Sfornatela e servitela calda o anche fredda.

Ecco la Torta di Pasqua pronta per essere servita.

Torta di Pasqua

Buon appetito!

Torta di Pasqua

E soprattutto Buona Pasqua!

Torta di Pasqua

SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE, POTETE SEGUIRMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI OPPURE SU PINTEREST QUI 

“Link sponsorizzati inseriti nella pagina”

Ricetta vista su Cucina Facile con gusto e rivisitata a modo mio

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.