Gnocchetti Speck Fontina e Rucola

Oggi vi propongo la ricetta degli Gnocchetti Speck Fontina e Rucola, un’altra ricetta con gli gnocchetti pronti facile, veloce e molto gustosa.

Il procedimento è molto semplice: nel frattempo che l’acqua per gli gnocchetti bolle, ho fatto rosolare nella padella a fuoco basso lo speck, poi ho aggiunto la panna, la fontina e l’ho fatta sciogliere.

Appena gli gnocchetti sono cotti, li ho buttati nella padella e amalgamato delicatamente in modo da farli insaporire. Ho finito poi con una spolverata di parmigiano grattugiato e foglioline di rucola fresche tagliate a pezzetti. Buonissimi!!

Ma ora vediamo insieme nel dettaglio come realizzare gli Gnocchetti Speck Fontina e Rucola. Preparate gli ingredienti che incominciamo.

Altre sfiziose ricette con gli gnocchi:

Gnocchetti Speck Fontina e Rucola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

600 g gnocchetti di patate
100 g speck (tagliato a striscioline sottili)
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
200 g panna da cucina
100 g fontina (tagliata a dadini)
30 g parmigiano grattugiato
4 rametti rucola
sale
pepe

Strumenti

1 Pentola
1 Padella

Passaggi

Realizzare gli Gnocchetti Speck Fontina e Rucola è molto semplice.

1-

Per prima cosa, mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portate ad ebollizione.

2-

Nel frattempo, versate in una padella abbastanza capiente 2 cucchiai di olio extravergine e lo speck tagliato a striscioline sottili. Dopodiché mettetela sul fuoco a fiamma bassa e fate rosolare leggermente lo speck.

Io non lo faccio rosolare troppo, a mio figlio non piace che sia troppo croccante, ma voi fate secondo i vostri gusti.

Quando l’acqua bolle, aggiungete il sale grosso e fate cuocere gli gnocchetti: ci vogliono pochi minuti.

Mentre gli gnocchetti cuociono, aggiungete nella padella la panna e la fontina tagliata a dadini e fatela sciogliere aiutandovi con un cucchiaio di legno.

Se necessario, aggiungete un mestolino di acqua di cottura.

3-

Appena gli gnocchetti sono cotti, scolateli con una schiumarola e versateli direttamente nella padella, mescolando delicatamente. Quindi, fate mantecare ancora qualche minuto in modo da farli insaporire bene.

Gnocchetti Speck Fontina e Rucola

Poi, spolverizzate con il Parmigiano Reggiano grattugiato e guarnite con foglioline di rucola fresca tagliate a pezzetti.

Infine ecco gli gnocchetti pronti. Buon appetito!

Gnocchetti Speck Fontina e Rucola

Alla prossima ricetta!

Gnocchetti Speck Fontina e Rucola

Conservazione

Potete conservare gli Gnocchetti Speck Fontina e Rucola in frigorifero per un paio di giorni.

Inventa menù

Potete abbinare gli Gnocchetti speck fontina e rucola con:

Consigli e varianti

Se volete rendere ancora più saporiti questi gnocchetti, aggiungete alla panna 50 g di gorgonzola dolce e fatela sciogliere … una bontà! Oppure sostituite la panna con formaggio morbido come certosa, philadelphia o robiola.

Se preferite, al posto degli gnocchetti potete utilizzare i classici gnocchi, il procedimento è lo stesso e la bontà del piatto finito anche. 😋

Qui trovate la mia ricetta per preparare gli gnocchi in casa.

SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE, POTETE SEGUIRMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI OPPURE SU PINTEREST QUI O ANCORA SU INSTAGRAM QUI

Seguitemi su @maniinfrolla e condividete le vostre creazioni con l’hashtag #maniinfrolla.

“Links sponsorizzati presenti nella pagina”

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.