Frittata di Melanzane e Pomodorini

Frittata di Melanzane e Pomodorini, ricetta facile e veloce, ottima sia calda che fredda. Ideale come secondo piatto, perfetto anche da fare in anticipo e da portare in ufficio.

Quest’anno il mio orto ha prodotto una notevole quantità di melanzane e dopo averle preparate in ogni modo, avevo voglia di cambiare. Sotto forma di frittata non le avevo ancora fatte e così, visto che le uova non mancano mai, ho guardato in frigo e ho tirato fuori tutto quello che mi sembrava andare bene: pomodorini, grana padano e un pezzetto di fontina dimenticato in un angolino.

Ho fatto cuocere prima le melanzane a cubetti, poi ho aggiunto i pomodorini tagliati; una volta cotti ho versato tutto nel composto di uova, insieme al formaggio grattugiato e alla fontina.

Per finire l’ho fatta cuocere in padella, utilizzando la padella dove ho fatto saltare le melanzane e i pomodorini. Se preferite ovviamente potete farla cuocere in forno a 180°C. A voi la scelta. A noi è piaciuta tanto. Se la provate fatemi sapere se vi è piaciuta.

Ma ora vediamo insieme come realizzare la Frittata di Melanzane e Pomodorini. Preparate gli ingredienti che incominciamo!

Se vi piacciono le melanzane date un’occhiata anche qui:

Frittata di Melanzane e Pomodorini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate, Autunno

Ingredienti

1 melanzana (non troppo grande)
6 pomodorini (o anche 7 )
1/2 cipolla
4 uova
4 cucchiai Grana Padano DOP
2 cucchiai formaggio (a dadini – ho usato la fontina)
olio extravergine d’oliva
sale
2 rametti prezzemolo tritato

Strumenti

1 Padella
1 Tritatutto

Passaggi

Realizzare la Frittata di Melanzane e Pomodorini è molto semplice.

Per prima cosa, lavate le melanzane e quindi tamponatele con uno strofinaccio da cucina o con della carta assorbente. Eliminate le estremità e tagliatele a pezzetti non troppo grandi.

Mettete la padella sul fuoco con un filo d’olio extravergine d’oliva e mezza cipolla tagliata sottile, aggiungete i cubetti di melanzana, salate leggermente e coprite con un coperchio; fate andare a fuoco dolce per circa 10 minuti.

Nel frattempo, lavate i pomodorini, asciugateli con uno strofinaccio da cucina e tagliateli a metà o in 4 parti se sono piuttosto grandi.

Uniteli nella padella insieme alle melanzane (1), se troppo asciutti aggiungete un mestolino d’acqua, aggiungete il prezzemolo tritato e portate a fine cottura (circa 3-4 minuti) (2).

Mentre le verdure cuociono, in una ciotola sbattete le uova con il sale (3), unite le verdure tiepide (4), il formaggio a dadini (5) e il grana padano grattugiato (6).

Mettete la padella sul fuoco con due cucchiai di olio. Unite il composto di verdure, uova e formaggio e fate scaldare qualche minuto, a fuoco lento, da entrambi i lati.

Capovolgete la frittata con un coperchio un paio di volte, fino a quando non avrà assunto un bell’aspetto dorato da entrambi i lati. A questo punto rovesciatela su un piatto con della carta da cucina, in modo da eliminarne l’olio in eccesso.

Ecco la Frittata di Melanzane e Pomodorini pronta. Buon appetito!

Frittata di Melanzane e Pomodorini

Alla prossima ricetta!

Frittata di Melanzane e Pomodorini

Conservazione

Potete conservare la frittata in frigo per un giorno, all’interno di un contenitore ermetico.

Variante

Volendo, potete far cuocere la frittata in forno per una versione più light. Basterà versare il composto in una teglia e cuocere in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti.

SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE, POTETE SEGUIRMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI OPPURE SU PINTEREST QUI O ANCORA SU INSTAGRAM QUI

Seguitemi su @maniinfrolla e condividete le vostre creazioni con l’hashtag #maniinfrolla. Entrerete nella mia gallery!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.