Gnocchi viola con toma d’Alba e grana padano

Gnocchi viola con toma d’Alba e grana padano … un ottimo primo piatto, colorato e originale, ideale in queste giornate autunnali. Si tratta di una ricetta molto semplice e veloce, che vede come protagonista gli gnocchi fatti con patate dal colore viola, tubero eccezionale dalle molteplici proprietà. Gliene sono attribuite diverse, tanto da fargli meritare l’appellativo di patate “salva-salute”. Proteggono infatti, tra le altre cose, dal rischio di cancro, ictus e malattie cardiache. Se volete saperne di più, date un’occhiata qui.
Li ho abbinati ad una squisita crema al formaggio fuso, che li rende davvero appetitosi.
Vediamo insieme come prepararli.

Gnocchi viola con toma d'Alba e grana padano
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per gli Gnocchi viola con toma d’Alba e grana padano

  • 400 ggnocchi di patate (viola Alfieri)
  • 100 gtoma piemontese (alla rucola)
  • 50 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 1 confezionepanna fresca liquida (da cucina piccola )
  • q.b.sale grosso
  • 1 filoolio di oliva

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Padella

Preparazione degli Gnocchi viola con toma d’Alba e grana padano

  1. Innanzitutto preparate gli ingredienti.

  2. Appoggiate il formaggio su un tagliere e con un coltello affilato tagliatelo a pezzetti.

  3. Prendete una padella antiaderente abbastanza capiente, tipo questa. Versate la panna e i pezzetti di toma.

  4. Fate fondere a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

  5. Aggiungete anche il grana padano grattugiato e mescolate.

  6. Nel frattempo, mettete una pentola sul fuoco con abbondante acqua.

  7. Quando giunge ad ebollizione, salate e aggiungete un filo di olio d’oliva.

  8. Tuffate gli gnocchi e fate cuocere per qualche minuto.

  9. Quando vengono a galla, toglieteli aiutandovi con una schiumarola.

  10. Versateli delicatamente nella padella con la salsa al formaggio.

  11. Posizionate nei piatti, spolverate con altro formaggio grattugiato e servite.

  12. Gnocchi viola con toma d'Alba e grana padano

  13. Buon appetito e … alla prossima ricetta!

INVENTA MENU’

Potete abbinare gli Gnocchi toma e grana padano con:

Acciughe al verde (antipasto)

Coniglio in tegame con olive e carote (secondo)

– e per finire Crostata di pesche … semplicemente

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.