Gnocchi alla sorrentina

Gnocchi alla sorrentina: una ricetta facile che vi farà davvero leccare i baffi. Solo pochi ingredienti: gnocchi, pomodoro, mozzarella e basilico per un primo piatto dal successo assicurato. Se volete, preparate voi gli gnocchi: seguite la mia ricetta qui per degli gnocchi perfetti.

Ma ora vediamo insieme come preparare gli Gnocchi alla Sorrentina. Preparate gli ingredienti che incominciamo.

Per la ricetta degli Gnocchi alla sorrentina anche in lingua inglese cliccate qui

Altre gustose ricette con gli gnocchi: Gnocchetti speck panna noci e rucolaGnocchetti con salmone gamberetti e pistacchiGnocchi viola con toma d’Alba e grana padanoGnocchi di patate al Castelmagno

Gnocchi alla sorrentina
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 800 ggnocchi di patate
  • 1 spicchioAglio
  • 40 gcipolla
  • 350 gpassata di pomodoro
  • 2mozzarelle
  • q.b.Parmigiano Reggiano DOP
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.basilico

Strumenti

  • 1 Colino / Scolapasta
  • 1 Teglia
  • 1 Padella

Preparazione

  1. Per prima cosa, mettete a sgocciolare le mozzarelle in un colino. Successivamente, tritate finemente la cipolla e mettetela in una padella insieme a 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva e l’aglio. Poi, aggiungete la passata. Cuocete il sugo a fiamma moderata, per 20/25 minuti, facendo attenzione che non si asciughi troppo.

  2. Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata. Aggiungete nell’acqua in ebollizione uno o due cucchiai d’olio: in questo modo gli gnocchi non si attaccheranno in cottura. Non appena salgono a galla, scolateli e trasferiteli in padella nel sugo di pomodoro.

  3. Poi, rigirateli e trasferitene una parte in una teglia da forno abbondantemente unta.

  4. Successivamente, distribuite in superficie la mozzarella a fettine, basilico e un poco di parmigiano.

  5. Poi, ripetete lo strato di gnocchi, mozzarella e parmigiano.

  6. Infine, aggiungete un filo d’olio extra vergine d’oliva e ponete gli gnocchi in forno a 185° per circa 5-10 minuti.

  7. Quando la mozzarella si sarà fusa, togliete dal forno e servite.

  8. Gnocchi alla sorrentina

    Et voilà, gli gnocchi alla sorrentina sono pronti.

  9. Gnocchi alla sorrentina

    Filanti e gustosissimi!!!

  10. gnocchi alla sorrentina

    Al posto del sugo con pomodoro e mozzarella, potete provare anche la versione in bianco, utilizzando ad esempio la besciamella o, per un gusto più deciso, la gorgonzola.

Conservazione

Consiglio di consumare gli Gnocchi alla sorrentina appena pronti. Se dovessero avanzare, conservateli in frigorifero per massimo 2 giorni chiusi in un contenitore ermetico.

SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE, POTETE SEGUIRMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI OPPURE SU PINTEREST QUI O ANCORA SU INSTAGRAM QUI

Seguitemi su @maniinfrolla e condividete le vostre creazioni con l’hashtag #maniinfrolla. Entrerete nella mia gallery!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.