Carote alla parigina

Ecco la ricetta per preparare delle deliziose Carote alla parigina, un contorno buono, leggero e superveloce. Pochi ingredienti, carote, uova e prezzemolo, per esaltare questo ortaggio dalle mille proprietà.

Sì, perché molteplici sono le virtù delle carote. Da sempre gli oculisti la raccomandano in caso di disturbi della retina e degli occhi in generale. E poi è anche utile in caso di gastrite da eccesso di acidità e di coliti. E’ ricca di fibre e sali minerali ed è ideale (cruda) come spuntino perché sazia rapidamente; favorisce l’abbronzatura e previene la formazione di rughe. Per cui, viva le carote!!!

Ma ora vediamo insieme come realizzare le Carote alla parigina. Preparate gli ingredienti che incominciamo!

Altre golose ricette con le carote:

Carote alla parigina
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 – 3
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

4 carote (di media dimensione)
2 uova (sode)
1 spicchio aglio
1 ciuffo prezzemolo (fresco)
sale

Per la citronette

2 cucchiai olio extravergine d’oliva
1/2 succo di limone
sale
pepe

Strumenti

Passaggi

Realizzare la ricetta delle Carote alla parigina è molto semplice.

Per prima cosa, spuntate e pelate le carote. Scottatele brevemente in acqua bollente, poco salata, per ammorbidirle, poi scolatele, lasciatele raffreddare; dopodiché tagliatele a rondelle.

Se, come me utilizzate la pentola a pressione, risparmiando tempo e gas, mettetele nella pentola con 1 cucchiaio e 1/2 di acqua, quando comincia a fischiare contate 6 minuti e sono pronte.

Nel frattempo, cuocete le uova sode per circa 10 minuti in acqua bollente e quando si saranno raffreddate, tagliatele a spicchi.

A questo punto, preparate la citronette al prezzemolo. Mescolate all’olio il succo filtrato del limone, unite il prezzemolo tritato grossolanamente, il sale, il pepe e mescolate bene.

Carote alla parigina

Disponete le carote e le uova sul piatto di portata, versatevi sopra la citronette al prezzemolo e servite. Decorate con qualche ciuffetto di prezzemolo fresco.

Ecco le Carote alla parigina pronte. Buon appetito!

Carote alla parigina

Alla prossima ricetta!

Carote alla parigina

Conservazione

Potete conservare le Carote alla parigina in frigorifero per 2 giorni, chiuse in un contenitore ermetico.

SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE, POTETE SEGUIRMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI OPPURE SU PINTEREST QUI O ANCORA SU INSTAGRAM QUI

Seguitemi su @maniinfrolla e condividete le vostre creazioni con l’hashtag #maniinfrolla. Entrerete nella mia gallery!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Carote alla parigina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.