Bandierine di pasta frolla con frutta fresca

Bandierine di pasta frolla con frutta fresca … deliziose crostatine farcite con confettura e frutta fresca. Ottime per la colazione o per una merenda fresca e genuina.

Realizzare queste crostatine è molto semplice. Per prima cosa, ho preparato la pasta frolla all’olio e dopo averla fatta riposare in frigo, l’ho stesa, farcita con confettura alle pere e per finire l’ho decorata con fettine di kiwi, banane e fragole a comporre appunto la bandiera italiana. 🇮🇹

Domenica prossima si giocherà la finale degli Europei di calcio e vedrà scendere in campo la nazionale azzurra contro l’Inghilterra. Io ho già preparato le bandierine per tifare per l’Italia e voi? 😉

Scopriamo insieme nei dettagli come realizzarle. Preparate gli ingredienti che incominciamo.

Altre gustose ricette con la pasta frolla: la Crostata all’olio con confettura e crema al limone, la Crostata alle fragole con frolla all’olio, la Crostata con panna cotta e gelée ai lamponi, la Crostata alle fragole con frolla all’olio, la Crostata geometrica con ananas e kiwi, la Crostata di pesche, la Crostata ai frutti di bosco, la Crostata alla frutta fresca, la Crostata con panna cotta e frutta, la Crostata di frolla al cacao con pesche noci.

Bandierine di pasta frolla con frutta fresca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gfarina
  • 50 golio di semi di arachide
  • 50 gzucchero
  • 1uovo
  • 1/2limone (la scorza grattugiata)
  • 2stecchini per spiedini

Per la farcitura

  • q.b.confettura di pere (o quella che preferite)
  • 4fragole
  • 2kiwi
  • 1banana
  • q.b.gelatina spray

Strumenti

Preparazione

  1. Realizzare le Bandierine di pasta frolla con frutta fresca è molto semplice. Per prima cosa occorre preparare la frolla all’olio.

Preparazione della frolla all’olio

  1. Con la frusta elettrica, sbattete velocemente le uova intere con lo zucchero e aggiungete l’olio a filo.

  2. Poi, incorporate la farina e la scorza del limone grattugiata.

  3. Impastate velocemente fino ad ottenere una palla omogenea. Avvolgete nella pellicola da cucina e lasciate riposare in frigo per almeno 1 ora.

  4. Trascorso il tempo, stendete la frolla su un piano da lavoro leggermente infarinato.

  5. A questo punto, infarinate la frolla e ritagliate dei rettangoli.

  6. Io ho utilizzato il coperchio di un contenitore per alimenti, che ho appoggiato sulla frolla. Ho poi ritagliato tutto intorno con la spatola.

  7. Appoggiate le basi su una teglia leggermente unta.

  8. Ritagliate delle strisce e formate la cornice che appoggerete sulle basi.

  9. Inserite gli stecchini da spiedino su un lato.

  10. Mettete in freezer per circa 1 ora.

Farcitura e cottura

  1. Accendete il forno a 180°C, in modalità statico.

  2. Bucherellate il fondo delle croststine con i rebbi di una forchetta e infornate in forno già caldo, per circa 10 minuti.

  3. Dopodiché, estraete le crostatine e farcitele con la confettura di pere (o quella che preferite).

  4. Rimettete in forno fino a fine doratura: ci vogliono circa 5 minuti.

  5. Fate raffreddare completamente la crostata, dopodiché decorate con fragole fresche (tagliate a fettine sottili e leggermente sovrapposte), banane e kiwi e spuzzate un pò di gelatina in spray.

  6. Bandierine di pasta frolla con frutta fresca

    Ecco le Bandierine di pasta frolla con frutta fresca pronte.

  7. Bandierine di pasta frolla con frutta fresca

    Buon appetito, ma soprattutto forza Azzurri!!!!

Conservazione

Potete conservare le crostatine di frutta fresca per un paio di giorni in frigorifero, chiuse in un contenitore ermetico.

SE VI PIACCIONO LE MIE RICETTE, POTETE SEGUIRMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK QUI OPPURE SU PINTEREST QUI 

“Link sponsorizzati presenti nella pagina”

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Bandierine di pasta frolla con frutta fresca”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.