Crea sito

Spaghetti con paprika, yogurt e olive


Durante la settimana, di solito a pranzo sono da sola e approfitto per cucinare qualche piatto che non piace al marito, come questi spaghetti con paprika, yogurt e olive. A lui non piacciono le olive, mentre a me tantissimo. Devo dire che preferisco quelle verdi, soprattutto se amare e un po’ piccanti, ma ultimamente ho imparato ad apprezzare anche quelle nere, come quelle disidratate che ho usato per questo piatto. E’ un primo piatto veramente veloce da preparare, quindi perfetto quando si ha poco tempo ma non si vuole rinunciare a mangiare qualcosa di particolare.  
La ricetta è liberamente tratta dalle schede “Il Ricettario della Buona Cucina” della De Agostini.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi anche sulla mia pagina facebook https://www.facebook.com/michelavitantoniomanidipastafrolla/ o su Instagram https://www.instagram.com/mani_di_pasta_frolla/?hl=it

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 350 gspaghetti
  • 1/2cipolla
  • 250 mlyogurt bianco intero
  • 2 pizzichipaprika (io ho usato quella piccante)
  • 1 cucchiaioolive nere (io ho usato quelle parzialmente disidratate)
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale fino

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Padella
  • 1 Mezzaluna
  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Per prima cosa, tritate la cipolla, dopodiché fatela appassire in una padella con l’olio caldo.

    Intanto, denocciolate le olive e tritatele grossolanamente.

    Poi aggiungete alla cipolla lo yogurt, le olive tritate, un pizzico di sale e di paprika. Mescolate bene con un cucchiaio di legno e togliete subito la salsa dal fuoco.

    A questo punto, fate cuocere gli spaghetti al dente in una pentola con abbondante acqua bollente salata.

    Poi scolateli, conditeli con la salsa e cospargeteli con un altro pizzico di paprika. Servite subito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.