Soufflé di asparagi

Il soufflé di asparagi è un piatto che potete servire sia come contorno che come antipasto per una cena elegante. Il soufflé è un piatto di origine francese, che può essere sia dolce che salato, e che viene realizzato con ingredienti semplici: besciamella, tuorli d’uovo e albumi montati a neve.
La versione che vi propongo oggi, la cui ricetta è liberamente tratta dalle schede “Il Ricettario della Buona Cucina” della De Agostini, è arricchita con gli asparagi.

Provate anche il soufflé di patate di Sperlonga.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaFrancese
287,94 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 287,94 (Kcal)
  • Carboidrati 11,05 (g) di cui Zuccheri 4,43 (g)
  • Proteine 13,05 (g)
  • Grassi 22,04 (g) di cui saturi 13,32 (g)di cui insaturi 8,73 (g)
  • Fibre 3,24 (g)
  • Sodio 204,04 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 125 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 500 gasparagi
  • 250 gbesciamella
  • 2uova
  • 30 gburro (+ qualche fiocchetto per la superficie)
  • q.b.noce moscata

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Pelapatate
  • 1 Pentola (preferibilmente a pressione)
  • 1 Schiumarola
  • 1 mixer
  • 2 Ciotole
  • 1 Pentolino
  • Frusta elettrica
  • 1 Pirofila
  • 1 Spatola

Preparazione

  1. Per preparare il soufflé di asparagi, per prima cosa mondate e lavate gli asparagi e dividete le punte dai gambi. Poi fateli lessare: io ho usato la pentola a pressione e sono bastati 4-5 minuti; in alternativa, fateli cuocere in acqua bollente salata per circa 10 minuti. Poi scolateli bene e tenete le punte da parte. Quindi, tritate i gambi in un mixer e traferiteli in una ciotola.

    Ora fate sciogliere il burro in un pentolino e unitelo ai gambi tritati.

    A questo punto, unite la besciamella (QUI trovate la ricetta per farla in casa) al composto di asparagi e burro, dopodiché aggiungete i tuorli d’uovo amalgamandoli accuratamente.

    Poi montate a neve gli albumi e aggiungeteli al composto di asparagi mescolando con delicatezza, dal basso verso l’alto, con una spatola.

    Quindi, imburrate e infarinate una pirofila e versatevi il composto di asparagi, livellando la superficie. Poi distribuitevi le punte di asparagi. Ora condite con qualche fiocchetto di burro e fate cuocere in forno (io ho usato la funzione ventilata) preriscaldato a 160° per 30-40 minuti, evitando di aprire il forno durante la cottura.

    Vi consiglio di servire il soufflé di asparagi subito dopo averlo sfornato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.