Crea sito

Salmone al forno profumato al rosmarino

Questa ricetta è liberamente tratta dalla rivista di un supermercato. È semplice e veloce da preparare ed è adatta ai giorni di magro.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 4 cuori di filetto di salmone surgelato
  • 4 rametti di rosmarino
  • 4 Patate
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

PER LA SALSINA

  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Succo di limone
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno ventilato a 180°C e tritate il rosmarino. Lavate e sbucciate le patate e tagliatele a spicchi non troppo spessi. Dopodiché, ungete una pirofila con dell’olio (oppure usate della carta da forno) e ponetevi sopra le patate e i cuori di filetto di salmone ancora surgelati.

    A questo punto, aggiungete due rametti di rosmarino tritato, il sale e il pepe sul salmone. Salate e pepate anche le patate e mettetevi sopra dei rametti interi di rosmarino. Infine, aggiungete dell’olio sia sul salmone che sulle patate.

    Cuocete per circa 25 minuti e poi servite appena sfornati.

    Vi consiglio di accompagnate il salmone con una salsina ispirata al salmoriglio, una salsa tradizionale siciliana: in una ciotolina mettete olio, succo di limone, sale e prezzemolo tritato e portatela in tavola con un cucchiaino, in modo da potersi servire a piacere.

    Inoltre, ho aggiunto come contorno anche delle carote grattugiate, che danno una nota di freschezza e di colore in più.

Note

Nella ricetta originale era previsto anche l’aglio, da tritare con il rosmarino, ma in casa nostra è bandito. Se a voi piace, usatelo pure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *