Crea sito

Risotto con le carote








Oggi, dopo pranzo, il marito mi ha chiamata dal lavoro, dicendomi: “Indovina cosa ho mangiato? Il risotto giallo! E vuoi sapere una cosa? Non c’è paragone con quello che fai tu… Tu sei la regina dei risotti!” Secondo me doveva farsi perdonare qualcosa, dopo che un mesetto fa, appena avevano aperto la mensa al lavoro, mi aveva telefonato tutto emozionato dicendomi che mi facevano concorrenza…
Comunque, il “risotto giallo” (“risotto allo zafferano” N.d.T.) l’ho cucinato anche ieri, proprio perché il marito si era lamentato che era un piatto che in mensa non si vedeva spesso. E’ uno dei suoi piatti preferiti e oramai lo faccio ad occhi chiusi. Ogni tanto, però, mi piace anche cambiare e sperimentare nuove ricette, come questo risotto con le carote, semplice e delicato, che potremmo ribattezzare “risotto arancione”.
La ricetta è tratta dalle schede “Il Ricettario della Buona Cucina” della De Agostini.

Se vi piacciono i risotti, provate anche il risotto agli asparagi, il risotto alle mele, il riso nel cartoccio con finocchi e il riso pilaf alla portoghese.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi anche sulla mia pagina facebook https://www.facebook.com/michelavitantoniomanidipastafrolla/ o su Instagram https://www.instagram.com/mani_di_pasta_frolla/?hl=it

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gRiso
  • 300 gCarote
  • 30 gBurro
  • 1/2cipolla
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • 2 lBrodo vegetale
  • 2 cucchiaiGrana grattugiato

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Pelapatate
  • 1 Padella

Preparazione

  1. Prima di tutto, portate ad ebollizione il brodo.

    Poi spuntate le carote, pelatele, lavatele e tritatele finemente, dopodiché sbucciate la cipolla e tritate finemente anch’essa. In una padella, fate sciogliere 20 g di burro, poi aggiungete la cipolla e fatela appassire senza però farla colorire.

    Aggiungete le carote e fatele rosolare per 4-5 minuti, quindi insaporite con la noce moscata. A questo punto, aggiungete il riso e fatelo tostare per 2 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Poi unite, un po’ alla volta, il brodo bollente, mescolando di tanto in tanto. Togliete la padella dal fuoco quando il riso è ancora al dente, aggiungete il restante burro a fiocchetti, il Grana grattugiato, mescolate e servite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.