Polpette di lenticchie

Le polpette di lenticchie sono un’altra versione delle polpette di ceci che ho pubblicato qualche giorno fa. Dopo che il marito aveva tanto apprezzato queste ultime, mi ha chiesto di farle anche con altri legumi, così le ho provate con le lenticchie e con i fagioli. Sono così buone che prossimamente vorrei provare a farle anche con i piselli.
Le polpette di lenticchie si realizzano con pochi ingredienti e vengono servite con una salsa di yogurt ed erba cipollina ma potete anche accompagnarvi delle patate al cartoccio.
La ricetta è tratta dalla rivista della Conad.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni16 polpette
  • Metodo di cotturaForno
310,65 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 310,65 (Kcal)
  • Carboidrati 39,02 (g) di cui Zuccheri 4,12 (g)
  • Proteine 20,99 (g)
  • Grassi 6,99 (g) di cui saturi 3,53 (g)di cui insaturi 3,21 (g)
  • Fibre 7,41 (g)
  • Sodio 534,72 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 119 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 190 glenticchie secche (io ho usato quelle che non hanno bisogno dell’ammollo)
  • 2uova
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.erba cipollina
  • q.b.timo
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 60 gpangrattato (dose indicativa)
  • 125 gyogurt bianco naturale (intero)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Scolapasta
  • 1 Pentola
  • 1
  • 1 Ciotola
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Coltello
  • 1 Mezzaluna
  • 1 Tagliere

Preparazione

  1. Per preparare le polpette di lenticchie, per prima cosa sciacquate le lenticchie e fatele cuocere in una pentola con acqua bollente salata per circa 20 minuti, o, comunque, secondo il tempo riportato sulla confezione.

    Una volta cotte, scolatele e lasciatele intiepidire.

    Poi frullatele nel mixer e versate la crema ottenuta in una ciotola. Quindi, aggiungetevi le uova, il parmigiano grattugiato, il pangrattato, il prezzemolo tritato, il timo, il sale ed il pepe.

    A questo punto, amalgamate il tutto e formate delle polpette tonde non troppo grandi.

    Poi fatele cuocere in forno preriscaldato (io ho usato la funzione ventilata) a 180° per circa 20 minuti.

    Infine, gustate le polpette accompagnate da un po’ di yogurt spolverizzato con erba cipollina tritata, servito in una ciotolina. Se volete, potete servirle anche con delle patate al cartoccio, seguendo la ricetta che trovate QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.