Polpette di ceci

Le polpette di ceci sono delle deliziose polpette che si realizzano con pochi ingredienti e che vengono servite con delle patate cotte al cartoccio e una salsa di yogurt ed erba cipollina. Le polpette di ceci sono piaciute così tanto anche al marito, che mi ha chiesto di rifarle, infatti in questo periodo ne ho sfornate anche con altri legumi, che pubblicherò presto. Dico “sfornate” perché le ho fatte al forno per una versione più leggera ma, se preferite, potete anche friggerle.
La ricetta delle polpette di ceci è tratta dalla rivista della Conad.

Provate anche le polpette di lenticchie.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni12 polpette circa
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 340 gceci in scatola (sgocciolati)
  • 2uova
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.erba cipollina
  • q.b.timo
  • q.b.prezzemolo tritato
  • 60 gpangrattato (dose indicativa)
  • 4patate
  • 125 gyogurt bianco naturale (intero)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • Carta forno
  • Alluminio
  • 1 mixer
  • 1 Ciotola
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Coltello
  • 1 Mezzaluna
  • 1 Tagliere

Preparazione

  1. Per preparare le polpette di ceci, per prima cosa lavate accuratamente le patate e avvolgetele prima in uno strato di carta da forno e poi in un foglio di alluminio. Ora fatele cuocere in forno preriscaldato (io ho usato la funzione statica) a 220° per circa 40 minuti, finché l’interno risulterà morbido. Per verificare la cottura, vi consiglio di fare la prova con uno stuzzicadenti.

    Nel frattempo, frullate i ceci in un mixer, dopodiché versate la crema ottenuta in una ciotola. Quindi, aggiungetevi le uova, il parmigiano grattugiato, il pangrattato, il prezzemolo tritato, il timo, il sale ed il pepe.

    A questo punto, amalgamate il tutto e formate delle polpette tonde non troppo grandi.

    Una volta che le patate saranno cotte, sfornatele e fatele raffreddare. Poi sbucciatele, tagliatele a tocchetti e conditele con un filo d’olio, sale ed erba cipollina tritata.

    Poi fate cuocere le polpette in forno preriscaldato (io ho usato la funzione ventilata) a 180° per circa 20 minuti.

    Infine, gustate le polpette accompagnate dalle patate e da un po’ di yogurt spolverizzato con erba cipollina tritata, servito in una ciotolina.

NOTE

La ricetta originale prevedeva che le polpette venissero fritte ma veniva consigliata anche la variante al forno, più leggera, che è quella che ho fatto io.

Potete fare queste polpette anche usando altri legumi, come lenticchie e fagioli.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.