Crea sito

Pasta con briciole di taralli

La pasta con briciole di taralli è un primo piatto particolare ma che si realizza in poco tempo e con facilità. Io faccio questa pasta con i taralli di Venafro, i biscotti salati all’olio e ai semi di finocchio tipici del mio paese. Quando andiamo dai miei in Molise, facciamo sempre scorta. Quindi, se vi trovate a passare da quelle parti, vi consiglio di fermarvi: oltre ad attrazioni culinarie, è un paese di interesse storico ed artistico. Altrimenti, per fare la pasta con briciole di taralli, potete usare anche altri tipi di taralli, come quelli pugliesi. Questa ricetta era stata inviata da una lettrice ad una rivista di cucina ma l’ho leggermente modificata.


Se vi piacciono i taralli, provate le ciambelle salate all’anice di San Michele.
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
522,72 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 522,72 (Kcal)
  • Carboidrati 65,42 (g) di cui Zuccheri 1,56 (g)
  • Proteine 14,02 (g)
  • Grassi 22,65 (g) di cui saturi 5,24 (g)di cui insaturi 1,48 (g)
  • Fibre 2,89 (g)
  • Sodio 866,95 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 250 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 4taralli (ai semi di finocchio (circa 55 g l’uno))
  • 1 spicchioAglio (facoltativo)
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva (o 2 cucchiai di sugna/strutto)
  • 400 gpasta (io di solito uso gli spaghetti ma potete usare anche pasta corta)
  • 4 cucchiaiparmigiano Reggiano DOP (o Grana)
  • q.b.basilico (o prezzemolo)
  • q.b.Pepe nero

Strumenti

  • 1 Sacchetto di plastica
  • 1 Tritacarne
  • 1 Padella
  • 1 Pentola
  • 1 Scolapasta
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Per preparare la pasta con briciole di taralli, per prima cosa spezzettate i taralli e riduceteli in grosse briciole: io, di solito, li metto in un sacchetto e li pesto con un tritacarne.

    A questo punto, se decidete di usare l’aglio, fatelo soffriggere in una padella con l’olio, altrimenti fate scaldare soltanto l’olio a cui aggiungerete le briciole di taralli. Quindi, fate rosolare per qualche minuto.

    Intanto cuocete la pasta in abbondante acqua salata per il tempo riportato sulla confezione e scolatela al dente.

    Poi trasferitela nella padella con le briciole e fatela saltare per qualche istante, dopodiché aggiungete il parmigiano ed il basilico spezzettato. Quindi, mescolate velocemente e servite cospargendo con una macinata di pepe.

    La vostra pasta con briciole di taralli è pronta!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.