Crea sito

Pasta al forno con pomodoro e mozzarella

La pasta al forno con pomodoro e mozzarella è una pasta gratinata dal sapore mediterraneo, che ricorda il gusto della pizza. Avevo fatto questa ricetta, tratta da www.chiarapassion.com, l’anno scorso ed è il piatto perfetto per il pranzo della domenica. Si prepara in poco tempo e senza difficoltà e si può anche fare in anticipo. Inoltre, è un piatto leggero rispetto alla classica pasta al forno perché senza besciamella. Cosa aspettate a prepararla?

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 500 g pasta (tipo rigatoni)
  • 250 g Mozzarella (o provola fresca)
  • 15 pomodorini pachino
  • 400 g Polpa di pomodoro (o pomodori pelati)
  • 100 g parmigiano grattugiato
  • 40 g Pecorino romano
  • 2 spicchi Aglio (facoltativo)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Origano
  • 2 cucchiai Pangrattato

Preparazione

  1. Prima di tutto tritate l’aglio a pezzetti piccoli e fatelo rosolare in una padella con 3 cucchiai di olio caldo. Poi aggiungete la polpa di pomodoro, il sale e l’origano e fate cuocere a fiamma viva per 10 minuti.

    Nel frattempo, lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente, per metà del tempo indicato sulla confezione. Intanto tagliate la mozzarella a pezzettini. Poi scolate la pasta e fatela saltare qualche minuto nella padella con il sugo. Dopodiché spegnete la fiamma, aggiungete 50 g di parmigiano e 20 g di pecorino e mescolate bene.

    Rivestite con la carta da forno una pirofila dai bordi alti (se usate la teglia in alluminio usa e getta, ungetela solo con dell’olio) e ungete il fondo con un filo d’olio. Poi sistemate nella teglia un primo strato di pasta, aggiungete un po’ di mozzarella, dell’origano e del parmigiano. Proseguite con gli strati fino ad esaurire gli ingredienti. Infine, tagliate in due i pomodorini e distribuiteli sulla pasta, spolverizzate con il pangrattato, aggiungete un filo d’olio e fate cuocere in forno preriscaldato ventilato a 190° per circa 20 minuti. Prima di servire la vostra pasta, fatela riposare 5 minuti.

Note

Se come me e il marito, non amate l’aglio, potete ometterlo.

La pasta al forno con pomodoro e mozzarella, se fatta in quantità industriali come di solito fa la sottoscritta, può essere congelata e poi scongelata e riscaldata prima di essere gustata.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.