Crea sito

Focaccia dolce alla cannella di Santa Ildegarda

La focaccia dolce alla cannella di Santa Ildegarda è la torta che ho fatto per festeggiare il secondo compleanno del mio blog.
Il 24 gennaio di due anni fa pubblicavo la prima ricetta sul mio blog. Era un dolce di origine medioevale, la torta Bonissima, e una torta medioevale avevo scelto anche per il primo compleanno del blog, la crostata alle noci di Santa Ildegarda. Per il secondo compleanno avevo deciso di replicare questo dolce, anche per rifare le foto, ma ho combinato uno dei miei pasticci: mentre lo sfornavo mi è caduto sullo sportello del forno e parte del ripieno è fuoriuscito… Alla fine, la crostata era buonissima ma esteticamente impresentabile.
Così, ho dovuto pensare ad un piano B e ho deciso di fare questa focaccia tratta dal libro “Hildegard von Bingen. Ricette per il Corpo e per l’Anima” di Eve Landis. E’ una ricetta facile e veloce, quindi nel mio caso è stata provvidenziale.
La focaccia dolce di Santa Ildegarda contiene un anacronismo, dato che prevede il cacao, che ai tempi della Santa non era ancora conosciuto. Però, vista la bontà e le proprietà del cioccolato, credo che Ildegarda approverebbe.
Rispetto alla ricetta originale, ho dimezzato le dosi del ripieno perché era troppo, anche perché ho usato una tortiera più piccola.
La cannella, secondo Santa Ildegarda, “contiene molto calore e ha una grande forza; contiene una grande umidità ma il suo calore è così forte da inibirla, perciò chi ne mangia molta eliminerà i fluidi negativi del suo corpo, esaltando invece quelli positivi”.
Tanti auguri al mio blog!

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi anche sulla mia pagina facebook https://www.facebook.com/michelavitantoniomanidipastafrolla/ o su Instagram https://www.instagram.com/mani_di_pasta_frolla/?hl=it

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaEuropea

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rotonda)
  • q.b.burro (per lo stampo)
  • scorza grattugiata di 1/2 limone
  • 100 gfarina 00
  • 125 gzucchero
  • 1 cucchiaiocacao in polvere (io ho usato quello amaro)
  • 1 cucchiaiocannella in polvere
  • 250 mlpanna fresca liquida
  • 1uovo
  • 1 pizzicosale

Strumenti

  • 1 Tortiera bassa da 25 cm di diametro
  • 1 Forchetta
  • 1 Ciotola
  • 1 Setaccio
  • 1 Cucchiaio

Preparazione

  1. Per preparare la focaccia dolce alla cannella di Santa Ildegarda, per prima cosa stendete la pasta sfoglia in una tortiera imburrata e bucherellate il fondo della pasta con una forchetta.

    Poi mettete in una ciotola la farina ed il cacao setacciati, lo zucchero, la cannella, il sale e la scorza grattugiata del limone e mescolate.

    Quindi, aggiungete la panna e le uova leggermente sbattute con una forchetta e mescolate di nuovo.

    A questo punto, versate il ripieno sulla pasta e ripiegate i bordi della sfoglia verso l’interno.

    Infine, fate cuocere la focaccia in forno (io ho usato la funzione ventilata) preriscaldato a 200° per circa 30 minuti.

    La focaccia dolce alla cannella di Santa Ildegarda è buona sia calda che fredda.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.