Crea sito

Farfalle al salmone affumicato


La ricetta di questo gustosissimo primo piatto è tratto dalle schede “Il Ricettario della Buona Cucina” della De Agostini ma, al posto della vodka, che non avevo, ho usato il brandy. Inoltre, ho aumentato le dosi del salmone.

Ti piacciono le mie ricette? Seguimi anche sulla mia pagina facebook https://www.facebook.com/michelavitantoniomanidipastafrolla/ o su Instagram https://www.instagram.com/mani_di_pasta_frolla/?hl=it

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 350 gfarfalle
  • 100 gsalmone affumicato
  • 30 gburro
  • 100 gpanna fresca liquida
  • 1 pizziconoce moscata
  • 1 cucchiainopaprika dolce
  • 1 bicchierinobrandy (o vodka)
  • q.b.sale

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Padella
  • 1 Pentola
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione

  1. Per prima cosa, tagliate il salmone a pezzetti piccoli. Poi in una padella capiente fate scaldare la panna, dopodiché unitevi il burro e fatelo sciogliere mescolando con un cucchiaio di legno. A questo punto, aggiungete il salmone, la noce moscata e la paprika. Prima che il composto raggiunga il bollore, versatevi il brandy ed insaporite con un pizzico di sale, dopodiché continuate la cottura a fuoco moderato per qualche minuto.

    Nel frattempo, in una pentola portate ad ebollizione abbondante acqua salata e fatevi cuocere le farfalle al dente. Poi scolatele e versatele nel tegame con il condimento. Mescolate delicatamente e continuate la cottura per un paio di minuti.

    Infine, impiattate le farfalle e servitele calde.

NOTE

Al posto delle farfalle, potete usare altri formati di pasta.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.