Delizia agli amaretti

  La delizia agli amaretti è un semifreddo delizioso di nome e di fatto. La ricetta è tratta dalla rivista di un supermercato e l’avevo già fatta qualche anno fa. Avevo degli amaretti che mi erano avanzati dalla crostata con pesche e amaretti (o meglio, mi erano avanzati quelli che avevo comprato in più per fare le foto) e così mi è venuto in mente questo dolce.



Ti piacciono le mie ricette? Seguimi anche sulla mia pagina facebook https://www.facebook.com/michelavitantoniomanidipastafrolla/ o su Instagram https://www.instagram.com/mani_di_pasta_frolla/?hl=it
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni6-8 porzioni

Ingredienti

  • 500 mlPanna fresca liquida
  • 125 gZucchero a velo
  • 15Amaretti
  • 5 cucchiaiMarsala
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Prima di tutto, con le fruste elettriche montate la panna fredda con un pizzico di sale. Poi, un po’ alla volta, incorporate lo zucchero a velo, continuando a girare con le fruste fino ad amalgamarlo del tutto alla panna.

    A questo punto, versatela in uno stampo da plumcake lungo circa 25 cm rivestito con della pellicola trasparente. Coprite la superficie della panna con la pellicola e mettete in freezer per circa un’ora.

    Intanto, mettete gli amaretti in un sacchetto e sbriciolateli con il batticarne. Tenetene da parte due cucchiaiate che vi serviranno per la decorazione.

    Trascorsa un’ora, togliete la panna dal freezer, unitevi il marsala e gli amaretti e mescolate con una frusta a mano per amalgamare bene gli ingredienti, dopodiché rimettete in freezer per altre 2 ore.

    Una volta tolto dal freezer, con l’aiuto della pellicola estraete il dolce dallo stampo e posatelo su un piatto da portata rettangolare oppure ovale.

    Infine, spargete sulla superficie gli amaretti sbriciolati tenuti da parte e servite.

Note

Prima di montare la panna, mettetela in freezer per una decina di minuti, così si monterà meglio. Vi consiglio di mettere in freezer anche la ciotola e le fruste.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.