Crostata salata con carote e patate

Oggi vi propongo una ricetta facile e veloce che ho scoperto l’anno scorso su www.chiarapassion.com e che ho fatto e rifatto: la crostata salata con carote e patate! E’ perfetta per buffet e per picnic perché si mangia preferibilmente fredda e ogni volta mi sorprende la rapidità con la quale si ottiene l’impasto! E’ una base simile ad una focaccia e si prepara solo con farina, acqua tiepida, olio di semi e un po’ di sale e di lievito, poi si mescola per meno di un minuto ed è pronta! Si può fare in tante versioni con le verdure che preferite, tutte a crudo!


Ti piacciono le mie ricette? Seguimi anche sulla mia pagina facebook https://www.facebook.com/michelavitantoniomanidipastafrolla/ o su Instagram https://www.instagram.com/mani_di_pasta_frolla/?hl=it
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la base:

  • 250 gFarina 00
  • 1 cucchiainolievito istantaneo per torte salate
  • 1 cucchiainoSale
  • 60 gOlio di semi (io ho usato quello di mais)
  • 120 gacqua tiepida

Per farcire:

  • 1patata media
  • 6carote medie
  • 1 cucchiaioparmigiano grattugiato
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.prezzemolo tritato
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Prima di tutto, in una ciotola versate la farina, il sale, il lievito, l’olio e l’acqua e mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere un impasto omogeneo. Ci vorrà meno di un minuto. Poi imburrate ed infarinate una teglia per crostate di circa 28 cm di diametro e stendetevi l’impasto con le mani.

    A questo punto, lavate e pelate la patata e poi tagliatela a fette molto sottili con una mandolina. Pelate e tagliate anche le carote, un po’ meno sottili rispetto alla patata, dato che trovandosi sulla superficie della torta salata potrebbero bruciarsi. Io le ho tagliate orizzontalmente per evitare di tagliarmi, dato che già una volta mi sono affettata un dito con la mandolina.

    Ora spolverizzate il fondo della crostata con il parmigiano, coprite con le fette di patate, aggiungete un po’ di sale e ricoprite con le fette di carote sovrapposte. Poi condite con l’olio, il sale ed il prezzemolo.

    Infine, fate cuocere in forno preriscaldato ventilato a 190°, nella parte bassa del forno, per 40 minuti.

    La vostra crostata salata è pronta!

    Potete servirla sia tiepida che fredda, anche se il marito la mangerebbe calda pure con 40 gradi d’estate!

Note

E’ importante sovrapporre le fette di carote perché in cottura si restringono.

Potete anche mettere il prezzemolo sullo strato di patate e aggiungere solo del timo sulle carote.

Potete fare la crostata salata anche con altre verdure, sempre a crudo, ad esempio, con le zucchine al posto delle carote oppure con melanzane, pomodorini e scaglie di parmigiano (la mia preferita!).

La crostata salata con carote e patate si può anche congelare.

/ 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Crostata salata con carote e patate”

  1. L’ho fatta oggi, e’ venuta benissimo…solo i miei commensali hanno suggerito una precottura delle carote perche’ sono rimaste troppo asciutte e crude.

    1. Ciao, il segreto per cuocere bene le carote è tagliarle molto sottili con una mandolina ma senza esagerare, altrimenti si bruceranno. La prossima volta puoi provare a far cuocere la crostata un po’ di più, dato che ogni forno è diverso e ha i suoi tempi di cottura. Se la rifai, fammi sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.