Crea sito

Cioccolata calda con panna








Domenica, per merenda, ho preparato la cioccolata calda con panna. Ieri avevo appuntamento col mio otorino di fiducia perché dovevo togliere del cerume in un orecchio e fare il consueto controllo alle corde vocali: dato che soffro di reflusso gastroesofageo, dovrei evitare, o almeno limitare, determinati cibi come il cioccolato ma spesso sgarro. Già avevo pensato a come giustificarmi, infatti ho cominciato a raccontargli che ho aperto un blog di cucina e che nei giorni scorsi ho fatto il Milk Pan (trovate QUI la ricetta): l’otorino è di Campobasso. Quando gliel’ho detto, ha fatto una faccia scioccata, non so se per il fatto che avessi fatto questo dolce in casa o perché non gliene avessi portato un po’ per farglielo assaggiare… Quando si è ripreso dallo shock, ha detto che se mangio cioccolato ogni tanto, non succede niente. “Ogni tanto”. Ehm.
Comunque, dopo tutto il cioccolato ingurgitato lo scorso fine settimana, mi aspettavo che, durante l’endoscopia, mi trovasse in gola tanta “schiumetta” (quella che si forma quando si soffre di reflusso), invece, con grande sorpresa di entrambi, era tutto perfetto. Al che, io ho esclamato: “Allora posso mangiare ancora più cioccolato!”
Ora veniamo alla ricetta, tratta dalla rivista dell’Esselunga, di questa cioccolata calda con panna, densa come quella del bar ma sicuramente più buona e genuina! Da noi nei giorni scorsi è arrivata la neve, quindi una coccola con cioccolata calda ci sta proprio bene.


Ti piacciono le mie ricette? Seguimi anche sulla mia pagina facebook https://www.facebook.com/michelavitantoniomanidipastafrolla/ o su Instagram https://www.instagram.com/mani_di_pasta_frolla/?hl=it

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaFornello

Ingredienti

  • 200 mllatte intero fresco
  • 25 gCacao amaro in polvere
  • 30 gCioccolato fondente
  • 20 gZucchero
  • 10 gAmido di mais (maizena)
  • 1 ciuffopanna montata (io ho usato quella spray)
  • palline argentate morbide (o mompariglia colorata)

Preparazione

  1. Prima di tutto, tritate grossolanamente il cioccolato fondente. Poi versate in un pentolino lo zucchero ed il cacao setacciato con l’amido di mais. A questo punto, versate lentamente il latte a filo, mescolando bene per evitare che si formino grumi, dopodiché fate cuocere a fuoco basso, mescolando continuamente fino al raggiungimento dell’ebollizione. Poi spegnete il fuoco, unite il cioccolato fondente e mescolate fino a quando si sarà sciolto completamente. Infine, versate la cioccolata in una tazza, decorate con un ciuffo di panna montata e qualche pallina argentata e servite subito.

NOTE

Se volete una cioccolata più dolce, aggiungete altro zucchero.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.