Un primo piatto natalizio? Fiori, cuori e… stelle!

Buongiorno a tutti! Il periodo natalizio è ormai in avanzato stato di… composizione! Siamo tutti alla ricerca del piatto natalizio da portare in tavola durante le feste, vi suggerisco un primo piatto natalizio semplice, ma d’effetto da realizzare con i formati giganti di Pasta Gragnano, da preparare come una comune pasta al forno, ma dall’aspetto sontuoso adatto alle feste!

Ingredienti

pasta formato gigante

abbondante ragù

mozzarella

cubetti di prosciutto cotto

qualche fettina di salame

formaggio grattugiato

Sbollentate la pasta per qualche minuto in acqua salata e abbondante. Sistematela in una teglia per lasagne. Distribuitevi uno strato di ragù, dei cubetti di prosciutto e pezzetti di salame e metà della mozzarella spezzettata inserita al centro delle stelle, dei fiori e dei cuori, spolverizzate con il formaggio grattugiato.

Ricoprite col resto del ragù e inserite dell’altra mozzarella nei fori della pasta. Coprite con un foglio di alluminio e infornate a 200° per circa mezz’ora. Scoprite e tenete in forno 5 minuti circa. Il vostro primo piatto natalizio è pronto, servite uno o due formati a testa, buon appetito e buone feste! 😀

 
Precedente Cioccolatini? Cioccolato bianco e amarene!!!!!!! Successivo Presepe in pasta di zucchero per augurarvi un Sereno Natale!

20 thoughts on “Un primo piatto natalizio? Fiori, cuori e… stelle!

  1. Questa pasta è carinissima ce l’ho anche io è molto bella per Natale hai proprio ragione! buonissimo il sugo! complimenti per i goduriosi cioccolattini

  2. Femmina GENIALE!!!!
    Sei grande brava tesoro!!!!
    Tantissimi auguri ed un mondo di bene a te ed a tutti i tuoi cari…ti abbraccio!

  3. Ciao bell’idea, appetitosa la tua pasta:

    Vvolevo invitarti al mio contest, se già non ti avevo inviato 1 messaggio su facebook si chiama AMARCORD, spero parteciperai, a presto Giancarla.

  4. Ottima cosa Lorenza! Sai che anch’io avevo avuto la stessa idea? Ho solo fiori e cuori, ma lo farò anche se non per Natale! Buona serata

Lascia un commento