Crea sito

TRECCINE DOLCI FRITTE, SOFFICISSIME!

Le treccine dolci fritte con impasto brioche a mano sono facili e golose! Una ricetta per Carnevale che lascerà tutti sbalorditi! Le treccine fritte sono davvero speciali, soffici e carinissime!
Guarda gli altri DOLCI DI CARNEVALE, tutti facili e buonissimi!

treccine dolci fritte
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni12 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 00
  • 50 gZucchero
  • 200 gLatte
  • 50 gBurro
  • 1uovo
  • 10 gSale
  • q.b.Scorza di limone (o arancia)
  • Mezza bustinaLievito di birra secco (o 10 g lievito fresco)
  • Olio di semi di arachide (per friggere)
  • q.b.zucchero semolato (per zuccherare le treccine)

Come si preparano le treccine dolci fritte

  1. Prepara l’impasto delle treccine dolci.

    Tira fuori il burro dal frigo per farlo ammorbidire.

    Miscela in una ciotola la farina con lo zucchero e il lievito.

    (Se utilizzi il lievito fresco scioglilo prima in un po’ di latte preso dal totale)

    Fai la fontana e aggiungi la scorza d’arancia grattugiata, l’uovo sgusciato, quindi comincia a batterlo con una forchetta e aggiungi un po’ di latte.

  2. Comincia ad impastare la brioche delle treccine dolci fritte aggiungendo man mano il latte, il sale e infine aggiungi poco alla volta il burro morbido a pezzetti.

    Aspetta che si assorba il precedente prima di aggiungere il successivo.

  3. Continua ad impastare fuori dalla ciotola su un piano di lavoro leggermente infarinato, fino ad ottenere un impasto morbido, compatto e non appiccicoso.

    Fai una palla e mettila in una ciotola. Copri con pellicola e fai lievitare in un luogo tiepido al riparo da correnti come il forno SPENTO con la sola lucina accesa.

  4. Dopo circa due ore l’impasto sarà lievitato e raddoppiato di volume.

    Stacca dall’impasto 12 pezzi di circa 70 g ciascuno.

    Cominciando dal primo pezzo staccato forma un cordoncino di circa 20 cm, quindi intreccialo molto semplicemente a mo’ di treccina (a due capi)

    Sistema le treccine su una teglia leggermente unta o rivestita con carta da forno, quindi copri con della pellicola alimentare e lascia lievitare nuovamente per circa un’ora.

Le treccine dolci fritte si consumano al momento tiepidi o freddi. Il giorno dopo puoi ancora ravvivarle passandoli un minuto in forno caldo o qualche secondo al microonde.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.