TORTA SALATA CON CARCIOFI E GORGONZOLA

La torta salata con carciofi e gorgonzola, è una versione salata e originale della tarte tatin con pasta brisée. Semplice e dal sapore deciso grazie al connubio di carciofi e gorgonzola con il sottile strato di caramello!

E’ risaputo, basta un po’ di pasta brisée e la torta salata è assicurata!

Questa che vi propongo è per la verità una torta salata al contrario, ovvero una sorta di tarte tatin salata. Il ripieno viene cioè ricoperto dalla brisée, quindi la torta salata viene infornata, cotta e infine capovolta.

Niente di complicato comunque, più difficile da spiegare in effetti!

Seguite i miei suggerimenti e preparate questa torta salata con carciofi e gorgonzola per i vostri picnic o come antipasto sfizioso o semplicemente per una cena leggera.

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

torta salata ai carciofi
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    8 persone

Ingredienti

Per la pasta brisée (stampo 24 cm)

  • Farina 130 g
  • Burro 65 g
  • acqua fredda 50 ml
  • Sale un pizzico

Per il ripieno

  • Carciofi 4
  • Gorgonzola 300 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale e pepe q.b.
  • Zucchero 2 cucchiai
  • Burro (per lo stampo) q.b.
  • Limoni mezzo

Preparazione

  1. torta salata con carciofi e gorgonzola

    In una ciotola mettete la farina, il sale e il burro a pezzetti

    Incorporate il burro alla farina lavorandolo con le dita fino a ottenere un composto farinoso e umido.

    A questo punto unite l’acqua e lavorate compattando bene il tutto.

    Ottenuto l’impasto avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigo per almeno mezz’ora.

  2. Pulite i carciofi, quindi eliminate le foglie più dure ottenendo dei cuori di carciofo senza spine e con un po’ di gambo.

    Strofinateli man mano con il limone per non farli annerire.

    Tagliateli a meta, quindi eliminate l’eventuale peluria e poi riduceteli in spicchi sottili, ma non troppo.

    Cuoceteli in padella per circa 20 minuti, con un po’ d’olio e l’aglio schiacciato, salate e pepate.

    I carciofi dovranno risultare teneri. Infine togliete l’aglio e fateli raffreddare.

    Foderate lo stampo con la carta da forno e imburrate leggermente.

  3. In un pentolino preparate un caramello con lo zucchero e un cucchiaio d’acqua.

    Procedete così: fate sciogliere lo zucchero con l’acqua, continuate a fuoco dolce fino a quando lo zucchero si asciugherà diventando polveroso.

    Continuate a mescolare, vedrete che a un certo punto lo zucchero si scioglierà nuovamente formando il caramello. Togliete dal fuoco.

    Spennellate il fondo rivestito con carta da forno con il caramello, quindi distribuitevi sopra i carciofi e infine il gorgonzola spezzettato.

  4. Stendete la pasta brisée in una sfoglia sottile, quindi ricoprite il ripieno, cercando di ripiegare i bordi all’interno.

    Infornate in forno caldo a 180 °C in modalità statica per circa 40 minuti.

    Sfornate la torta salata con carciofi e gorgonzola, quindi capovolgetela direttamente sul piatto da portata, lasciate intiepidire e infine servite.

Precedente CRESPELLE PER LASAGNE E CANNELLONI, la ricetta perfetta! Successivo DOLCE DI RICOTTA AL LIMONE SENZA FARINA E SENZA LIEVITO

Lascia un commento