Crea sito

TORTA RICOTTA E MELE

La torta ricotta e mele si prepara in un attimo ed è perfetta sia a colazione che a merenda. Questa in particolare si caratterizza per il fatto di averla preparata senza zucchero aggiunto, ho infatti utilizzato delle gocce di DieteTic che non ne hanno fatto sentire l’assenza: dolce, soffice, golosissima come una “normalissima” torta di mele e senza nessun retrogusto che spesso caratterizza i più comuni sostituti dello zucchero!
Quindi un notevole risparmio di calorie senza intaccare la bontà del dolce, fantastico!

Sponsorizzato da Diete.Tic

torta ricotta e mele
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per uno stampo di 20 cm

  • 200 gfarina 00
  • 100 gfecola di patate
  • 3uova
  • 80 gocceDiete.Tic
  • 250 gricotta
  • 80 mlolio di semi
  • 80 mllatte
  • q.b.scorza di limone grattugiata
  • 2mele
  • q.b.succo di limone
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci

Preparazione

  1. Setacciate la farina con la fecola e il lievito per dolci.

    Aggiungete infine anche la scorza grattugiata di un bel limone.

    Sbucciate le mele, tagliatele a fettine e irrorate con il succo del limone.

  2. Sgusciate le uova in una ciotola, quindi aggiungete le gocce di Diete.Tic e con le fruste in azione montate le uova fino a renderle chiare, gonfie e spumose.

    Diminuite la velocità delle fruste quindi amalgamatevi anche la ricotta.

  3. Aggiungete man mano anche le farine alternando con olio e latte.

    Rivestite lo stampo con carta da forno, quindi versate il composto ben amalgamato.

    Sistemate in superficie le fettine di mele, infine infornate in forno caldo in modalità statica a 180 °C per circa 40 minuti.

    Fate la prova stecchino per verificare la cottura. Se vedete che serve ancora qualche minuto e le mele sono già ben dorate, coprite la torta con un foglio di alluminio e proseguite.

  4. Sfornate infine la torta e lasciatela raffreddare completamente prima di consumarla.

    Il dolce si conserva bene per qualche giorno in un contenitore per torte.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “TORTA RICOTTA E MELE”

  1. Mi sta bene la sponsorizzazione dello zucchero finto perché di questi tempi tutti devono lavorare e vendere. Ma per chi, come me, preferisce il prodotto naturale cioè il vecchio caro zucchero da barbaietola di produzione italica, potresti mettere anche la quantità di zucchero vero? Grazie.

    1. Ciao Alessandra, grazie della comprensione! 🙂 Comprendo anche te e ti dico subito che servono 200 g di zucchero bianco 😉 Appena riesco aggiorno anche l’articolo. Grazie mille per la segnalazione e fammi sapere se la provi 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.