Crea sito

Torta pensione n.1

Dovendo festeggiare il pensionamento di un mio cognato, lo scorso 25 aprile,  ho pensato di fare una sorpresa, a lui, e alla sua famiglia che ha organizzato la festa per l’occasione. Ho fatto un giro per il web alla ricerca di una torta decorata a tema. Ne ho trovato alcune, ma quella che mi ha ispirato di più è stata questa: Torta Pensione – Blog – Cookaround forum
Naturalmente ho dovuto personalizzarla facendo riferimento alla grande passione di mio cognato per gli animali della sua fattoria, che non lo abbandonerà mai. Ne è venuta fuori una torta molto divertente, con qualche difettuccio, è vero, che però ha avuto grande successo…

Per la realizzazione dei vari personaggi ho voluto coinvolgere anche i suoi figli (tra universitari e laureati), i quali insieme ai miei figli si sono applicati divertendosi come matti…

Dimenticavo… la base è un pds di 12 uova farcito con crema chantilly e fragole, bagnato con uno sciroppo di fragole ottenuto lasciando macerare le fragole con lo zucchero per mezza giornata.

Per le decorazioni ho utilizzato  mmf colorato con  colori liquidi che ho trovato al super…


Ingredienti per il Marshmallow fondant

g 150 di marshmallow bianchi

g 330 di zucchero a velo

1 cucchiaio d’acqua

coloranti (in gel, liquidi o in polvere)

Sciogliere i marshmallow al microonde (in mancanza optate per il bagno maria) con l’aggiunta di un cucchiaio d’acqua, non di più, perchè altrimenti occorrerà aggiungere altro zucchero a velo.  Mescolare velocemente con un cucchiaio, e nel caso il composto non fosse omogeneo rimettere in micro ancora per qualche secondo (750 w).

Togliere dal micro e aggiungere un terzo dello zucchero a velo incorporandolo col cucchiaio. Versare lo zucchero rimanente su una spianatoia e versare al centro il composto dei mm, e aiutandovi con una spatola (il mmf è davvero appiccicoso!), iniziate ad impastare il tutto fino a quando risulta meno appiccicoso e potrete continuare con le mani, aggiungendo se serve altro zucchero a velo. Alla fine dovrà risultare una palla liscia, non appiccicosa.

A questo punto si può procedere alla colorazione, staccando la quantità necessaria per il decoro scelto. Avvolgete ogni palla di mmf nella pellicola e poi dentro un sacchetto da freezer, e conservate in dispensa (non in frigo!)

Consiglio: se non trovate i mm bianchi, prendete quelli rosa ricoperti di zucchero, lavandoli con un po’ d’acqua fredda otterrete dei mm bianchi!

6 Risposte a “Torta pensione n.1”

  1. Ciao Lorenza,volevo dirti di controllare l’elenco ricette perchè non a tutte corrisponde la ricetta giusta!!!!
    Infatti a MMF per esempio viene fuori “Torta pensione”,a “Cheese cake senza cottura” corrisponde “Torta di castagne”.
    Scusami ancora ma…….ti seguo con piacere!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.