TORTA FIOR DI FRAGOLA CON PANNA E FRAGOLE FRULLATE

Prepariamo una torta fior di fragola, con panna e fragole frullate!!!

Ricordate il fior di fragola? Quel gelato alla panna dentro un ghiacciolo alle fragole? Proprio quello!

Ora pensate a una torta con gli stessi ingredienti, messi nell’impasto… Proprio questa!

E si prepara in 10 minuti, basta un frullatore e via in forno!

Buona, profumata, potrete scegliere di mangiarla così con un velo di zucchero, oppure farcirla con tanta panna e fragole, chevvelodicoaffà!

Guarda anche il gelato veloce alle fragole senza gelatiera!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

torta fior di fragola con panna e fragole frullate
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45/50 minuti
  • Porzioni:
    10/12 fette stampo 22/24

Ingredienti

  • Fragole 250 g
  • Panna fresca liquida 125 ml
  • Uova 4
  • Olio di semi 100 ml
  • Farina 00 200 g
  • Fecola di patate 200 g
  • Zucchero 300 g
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina

Preparazione

  1. torta fior di fragola con panna nell'impasto

    Accendete il forno a 180 °C.

    Come per il pan d’arancio dovrete utilizzare solo il mixer, quindi frullate dapprima le fragole. Unite man mano la panna, l’olio, le uova, lo zucchero e infine la farina miscelata con la fecola e il lievito per dolci.

    Naturalmente se non avete a disposizione un mixer sufficientemente capiente, siete liberi di usare un frullino “normale” e col mixer frullerete solo le fragole.

  2. Rivestite lo stampo con carta da forno e versatevi il composto della torta. Infornate a 180 °C per 45/50 minuti.

    Se durante la cottura notate che la superficie ha assunto un colore già ben dorato, dopo mezz’ora potete coprire con un foglio di alluminio.

  3. Fate la prova con uno spaghetto o uno stecco di legno per testarne la cottura, dovrà fuoriuscire asciutto e pulito.

    La torta fior di fragola può essere gustata così con una semplice spolverata di zucchero a velo, oppure farcita con panna e fragole.

  4. La torta così realizzata risulta compatta, umida e morbida, scioglievole in bocca, perfetta da farcire e decorare se serve.

    Se preferite una torta più areate vi consiglio di procedere col metodo classico, montando le uova a lungo, e aggiungendo man mano il resto degli ingredienti.

 
Precedente CIAMBELLONE CACAO E CUORE DI COCCO Successivo TRECCINE CON LO ZUCCHERO, ALLO YOGURT SENZA BURRO!

19 thoughts on “TORTA FIOR DI FRAGOLA CON PANNA E FRAGOLE FRULLATE

  1. roberta il said:

    Ciao
    Ho provato oggi questa ricetta invitante, il profumo è delizioso ma non mi piace la consistenza, è venuta “pesante”, tutt’altro che soffice. È ben cotta.
    Non mi convince il procedimento di usare sempre il mixer, non si è montata.
    Dove sta il mio errore e il tuo segreto?
    La riproverò con procedimento tradizionale.

    E complimenti x tutte le tue bontà!

    • maniamore il said:

      Ciao! Ti è venuta come è venuta a me allora 😉 La torta fatta così non risulta soffice, bensì compatta ma morbida e scioglievole in bocca. Si vede anche dalla foto… Se la preferisci più areata, procedi col metodo classico, montndo le uova, ecc. 🙂

      • Roberta il said:

        ah ok, allora non ho sbagliato 😉
        la proverò anche col metodo tradizionale e vedrò quale mi piace di più ma confermo il profumo delizioso e anche il sapore!

        Grazie per la rapidissima risposta

      • Stefania il said:

        Ciao, ma se volessi fare il procedimento normale devo solo montare i tuorli con lo zucchero o devo anche utilizzare gli albumi?

        • maniamore il said:

          uova e albumi montati a lungo con lo zucchero o se preferisci monti prima i tuorli con lo zucchero e infine gli albumi montati a neve, ma gli albumi ci vanno 🙂

  2. Stefy il said:

    Ciao! Vorrei provare questa torta domenica..ma per uno stampo 26-28…come devo adattare le dosi?
    Grazie in anticipo!
    Stefy

  3. Sonia Marceca il said:

    Ciao!!!! non sapevo avessi anche questo blog!!!! mi sa che devo fare questa torta considerato che adoro il fior di fragola e che la torta del battesimo di Cloe che hai fatto per il 2 marzo era squisita!!!!

  4. antonella de feo il said:

    Io la proverò domani e il pan di spagna lo bagnerò con un po di succo di fragole messe s macerare con limone e zucchero…vedremo 😉

  5. giusy aidala il said:

    ciao lori vado a provarla speriamo bene <3 le tue ricette sono sempre una certezza buona serata

  6. cristina il said:

    Ciao! Ma la panna va montata prima, o si deve mettere liquida? Premetto che voglio provare la versione più “areata”….grazie! Sei bravissima!

  7. Francesca il said:

    Ciao!! Fantastica ricetta!!
    Io vorrei provarla con il procedimento “classico” per averla più soffice.
    Una volta montate le uova con lo zucchero con quale sequenza aggiungo gli altri ingredienti?
    Grazie mille!!

  8. carla il said:

    Ciao, ieri sera volevo assolutamente provarla ma non avevo né la panna né la fecola. Ho sostituito con pari quantità di yogurt bianco e amido di mais… Buonissima… Proverei ad aggiungere qualche goccia di limone per esaltare le fragole… Grazie mille!!

    • maniamore il said:

      Ciao Carla! Hai fatto delle ottime varianti, sono felice che ti sia piaciuta! Grazie a te, buona domenica 😀

Lascia un commento