TIMBALLO DI PASTA ZUCCHINE E PANCETTA

Il timballo di pasta zucchine e pancetta è un primo piatto al forno goloso preparato con gli spaghetti, un’alternativa ai classici formati per la pasta al forno!

Zucchine e pancetta sono un binomio davvero… goloso! Si può dire “goloso” per un primo piatto di pasta? Che non è un dolce, ma fa gola come se lo fosse? Ve lo dico io… SI SI! Ho trovato la ricetta su una rivista e l’ho subito sperimentata, zucchine e pancetta… cucinato, mangiato e approvato! Il tutto sotto forma di timballo, che potrete servire anche in singole cocottine servite singolarmente ad ogni commensale!

Guarda anche questo SFORMATO DI ZUCCHINE PANCETTA E FORMAGGIO è facilissimo!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

timballo di spaghetti con zucchine e pancetta
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone

Ingredienti

  • 500 g Spaghetti N°5 (spaghettoni)
  • 2 Zucchine
  • 200 g Pancetta (a cubetti)
  • 100 g Caciocavallo grattugiato (o altro)
  • 150 g Mozzarella
  • 3 Uova
  • 1 Cipolle (media)
  • q.b. sale e pepe
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. timballo di pasta zucchine e pancetta

    Cuocete gli spaghetti al dente in abbondante acqua leggermente salata. Scolateli, unite un cucchiaio d’olio e fateli raffreddare.

  2. Nel frattempo in una padella rosolate la cipolla tritata finemente con tre/quattro cucchiaio di olio extravergine d’oliva, fatela imbiondire quindi aggiungete le zucchine tagliate a rondelle sottili. Fate cuocere fino a renderle tenere quindi spegnete e tenete da parte.

  3. In una ciotola battete le uova, unite il formaggio grattugiato e un po’ di sale e pepe.

    Tagliate la mozzarella a dadini.

  4. Unite le uova, le zucchine, la pancetta e la mozzarella agli spaghetti, mescolate bene quindi sistemate il tutto in una teglia da forno o in singole cocottine oppure andrà bene anche uno stampo da plumcake.

    Spolverizzate con altro formaggio grattugiato e infornate a 180 °C per 20 minuti. Gli ultimi minuti  accendete anche il grill per favorire la gratinatura.

    Sfornate fate riposare qualche minuto e servite.

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.