GELATO DA PASSEGGIO? TACOS GELATO HOME MADE SENZA GELATIERA!

I tacos gelato fatti in casa senza gelatiera sono dei golosissimi gelati “da passeggio” preparati con un disco di pan di spagna sottilissimo e una farcitura di gelato “furbo” alla vaniglia cremoso, fatto in casa in un batter d’occhio grazie al latte condensato, panna e tante gocce di cioccolato!
E’ una ricetta facilissima che vi farà ricevere tantissimi complimenti, quindi prendete subito appunti e preparatela, ci vogliono davvero pochi minuti (più il passaggio in freezer!)
Guarda anche il GELATO “DEL NONNO” AL CAFFE’ cremosissimo, preparato in casa in poche mosse!

tacos gelato fatto in casa

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni12Pezzi
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstateTutte le stagioni

Ingredienti per i dischetti di pan di spagna

Pan di spagna per la base dei tacos gelato

4 uova medie
100 g zucchero
100 g farina 00
q.b. vaniglia

Gelato furbo alla vaniglia

200 g latte condensato
250 g panna da montare (ben fredda)
1 cucchiaino estratto di vaniglia
50 g gocce di cioccolato fondente

Topping al cioccolato

100 ml panna fresca liquida
100 g cioccolato fondente al 70% (o gocce)

Strumenti

Passaggi

Come fare la base dei tacos gelato

Sgusciate le uova in una ciotola e cominciate a montarle con le fruste elettriche. Aggiungete quindi lo zucchero e montate bene fino ad avere un composto chiarissimo e denso. Facendola ricadere la crema resterà in rilievo per qualche secondo.

A questo punto aggiungete la vaniglia e poco alla volta anche la farina setacciata, mescolando con le fruste al minimo oppure delicatamente con una spatola dall’alto verso il basso.

Rivestite una teglia di circa 40×30 cm con la carta da forno, quindi versate il composto e livellatelo delicatamente con il dorso di un cucchiaio.

Infornate a 190 °C per 7/8 minuti e non oltre, quindi sfornate e coprite con un canovaccio pulito.

Come fare il gelato senza gelatiera

Intanto che la base si raffredda, preparate il gelato furbo alla vaniglia.

Aggiungete la vaniglia alla panna liquida.

Con le fruste pulite montate la panna ben soda, quindi aggiungete lentamente il latte condensato mescolando delicatamente con una paletta dall’alto verso il basso.

Aggiungete infine anche le gocce di cioccolato.

Appiattite la base pan di spagna ormai fredda con un mattarello, quindi con un coppa pasta di 8/10 cm ricavate tanti dischi a misura.

Mettete

due cucchiaiate abbondanti di crema gelato su metà del dischetto, quindi richiudete a metà, formando il tacos.

Con un coltello livellate il gelato.

Preparate in questo modo tutti i gelatini, quindi sistemateli su un vassoio e riponeteli in freezer per almeno 3 ore.

Preparate il TOPPING AL CIOCCOLATO per guarnire infine i tacos gelato. Riscaldate la panna in un pentolino fin quasi a sfiorare l’ebollizione (no deve bollire).

Mettete il cioccolato sminuzzato al coltello (o le gocce) in una terrina e versate la panna calda. Mescolate e infine raffinate se serve con un giro di frullatore a immersione.

Fate intiepidire e con un cucchiaino versate questa cremina al cioccolato sui tacos.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *