STRUDEL PERE CIOCCOLATO E PISTACCHI, facilissimo!

Lo strudel pere e cioccolato con pistacchi è un dolce facilissimo dal ripieno semplice e goloso, avvolto da una pasta matta all’olio senza uova davvero perfetta per questa ricetta!

Si tratta di una ricetta molto facile e veloce da preparare, la pasta matta all’olio si presta perfetta mente per essere stirata molto sottilmente e accogliere il ripieno di pere e cioccolato.

Vi consiglio di utilizzare cioccolato fondente, il gusto “amaro” si sposa benissimo con quello dolce delle pere, provatelo assolutamente!

Guarda anche lo STRUDEL DI MELE CON RIPIENO CREMOSO, golosissimo e facile anche questo!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

strudel pere e cioccolato
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    8 persone

Ingredienti

Per la pasta matta all’olio

  • Farina 00 125 g
  • acqua fredda 50 g
  • Olio extravergine d’oliva 25 g
  • Sale 1 pizzico

Per il ripieno cioccolato e pere

  • pere 2
  • Cioccolato fondente (o gocce) 70 g
  • Granella di pistacchi 40 g
  • Cioccolato fondente (per la decorazione) 50 g
  • tuorlo e latte (per spennellare) q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. strudel pere e cioccolato

    Preparate la pasta matta all’olio.

    Mettete la farina in una ciotola o su un piano liscio e pulito, quindi fate la fontana.

    Cominciate ad impastare unendo l’acqua e l’olio poco alla volta. Cercate di incorporare man mano tutta la farina.

    Aggiungete anche un pizzico di sale e lavorate l’impasto energicamente fino a renderlo compatto e omogeneo.

    Formate un panetto rotondo, quindi avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare al fresco per circa mezz’ora prima di cominciare a stendere l’impasto.

  2. Preparate il ripieno.

    Sbucciate le pere, tagliatele in quattro quindi eliminate torsolo e semi, infine tagliateli a fettine.

    Riducete il cioccolato a pezzetti, quindi riunite pere e cioccolato in una ciotola.

  3. Aggiungete buona parte dei pistacchi, in granella o a lamelle, alle pere col cioccolato, il resto tenetele da parte per la decorazione finale.

    Riprendete la pasta matta, quindi stendetela su un piano leggermente infarinato.

    Trasferitela su un canovaccio pulito e continuate a stenderla prendendola col palmo delle mani e allargandola come un lenzuolo. Si tratta di un impasto molto elastico, vedrete che sarà un gioco da ragazzi.

    Formate un rettangolo, quindi disponete il ripieno sulla metà della pasta stesa.

  4. Aiutandovi con il canovaccio arrotolate infine lo strudel pere e cioccolato, richiudete al di sotto sotto i lembi laterali e infine trasferitelo su una teglia rivestita con carta da forno.

    Spennellate lo strudel pere e cioccolato con una miscela di tuorlo e latte e infine infornate in forno caldo a 180 °C in modalità statica per circa 50 minuti.

    Sfornate, spolverizzate con zucchero a velo e lasciate raffreddare lo strudel.

    Fondete il cioccolato a bagno maria o al microonde, fate intiepidire e decorate lo strudel intingendo i rebbi di una forchetta nel cioccolato fuso oppure con un conetto di carta! Infine completate con un po’ di pistacchi sparsi qua e là sullo strudel.

    Guarda come si fa in poche mosse un conetto di carta!

Precedente SCORZE D'ARANCIA AL CIOCCOLATO, uno sfizio facile e goloso! Successivo CANNELLONI RICOTTA E PESTO AL POMODORO, facili e saporiti!

Lascia un commento