STELLA DI PANE, UN CENTROTAVOLA COMMESTIBILE PER LE FESTE!

Stella di pane di Natale ideale con gli antipasti natalizi facile anche con impasto a mano! Bello, buono e scenografico anche come centrotavola!

Sotto le feste quando pensiamo al pranzo di Natale abbiamo più o meno le idee chiare sui piatti da preparare, un po’ meno quando si tratta di apparecchiare la tavola per renderla bella e festosa.

Un centrotavola arricchisce già tanto e se è anche “mangereccio” ancora meglio! Come questa stella di pane di Natale che vi farà fare un figurone coi vostri commensali!

Guarda tutte le altre RICETTE PER IL PRANZO DI NATALE, dall’antipasto al dolce una varietà di piatti facili e gustosi!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

stella di pane natalizia centrotavola
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    40 + riposo minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    12 persone

Ingredienti

  • Farina 00 500 g
  • Latte 225 g
  • Lievito di birra fresco (mezza bustina secco) 12 g
  • Olio extravergine d’oliva 90 g
  • Sale 10 g
  • Miele 1 cucchiaino
  • Semi di sesamo (o di papavero) q.b.

Preparazione

  1. stella di pane di Natale

    Mettete la farina in una ciotola, quindi fate la fontana.

    Sciogliete il lievito in una piccola parte di latte a temperatura ambiente e mettetelo al centro della fontana insieme al miele.

    Cominciate ad impastare aggiungendo il resto del latte, SOLO 70 g di olio e infine il sale.

    Impastate per una decina di minuti, quindi formate una palla e mettete a riposare per un’ora circa, dentro a una ciotola coperta da pellicola.

  2. stella di pane

    Riprendete l’impasto e dividetelo in due parti.

    Dividete una parte in cinque pezzi di pari peso, quindi formate cinque palline.

    Coprite le palline con un telo o pellicola e fatele riposare 10/15 minuti.

    Dividete la seconda parte in tre pezzi uguali.

    Con due di questi pezzi formate cinque palline più piccole delle prime cinque.

    Con l’ultimo pezzo farete un’unica pallina.

  3. Preparate uno stampo di circa 26 cm foderando con della carta da forno.

    Cominciate a stendere le palline più grandi, formando dei dischi di circa 20 cm. Sovrapponeteli spennellando con dell’olio tra uno e l’altro, tranne sull’ultimo.

    Con una rotella per pizza dividete questi dischi in OTTO spicchi, ma senza intaccare il bordo, dovrete intagliare SOLO il centro fino a 1 cm dal bordo.

    Fate prima un taglio a croce (+) e poi un taglio a X.

    Trasferite tutto in teglia oppure fate tutto sulla carta forno e mettete in teglia alla fine.

    Aprite ora tutti i triangolini verso l’esterno (v. foto)

  4. Stendete le cinque palline più piccole allo stesso modo, sovrapponete, spennellate d’olio e incidete come avete fatto prima.

    Mettete adesso questi dischi sovrapposti al centro della prima corona facendo in modo che i triangoli vengano alternati ai primi.

    Aprite anche questi triangolini verso l’esterno senza forzare troppo.

    Infine ponete l’ultima pallina al centro.

    Coprite la stella di pane di Natale con un telo o pellicola semplicemente poggiata e fate lievitare fino al raddoppio nel forno spento con la lucina accesa.

    Spennellate infine con olio e cospargete con semi di papavero o sesamo o tutti e due, quindi infornate a 180 °C per circa mezz’ora o comunque fino a doratura.

    Se vedete che la stella di pane di Natale si scurisce troppo ma non è cotta, coprite con un foglio di alluminio.

    Sfornate e lasciate intiepidire o raffreddare prima di servire.

Precedente TRONCHETTO DI NATALE IN VERSIONE CASSATA SICILIANA Successivo CROSTATA AL CACAO CON COMPOSTA DI ARANCE

Lascia un commento