STELLA DI BRIOCHE NATALIZIA GUSTO CROISSANT!

Una stella di brioche per la colazione di Natale, preparata con un impasto che ricorda i croissant, con burro e zucchero! Un dolce goloso e scenografico anche facile da realizzare col passo passo fotografico!

So che vi è piaciuta tanto la stella di pane pubblicata un po’ di tempo fa, in tanti l’avete utilizzata come centrotavola per le feste!

Oggi voglio suggerirvi questa stella di brioche natalizia, dolce, soffice e profumata.

Il gusto ricorda proprio quello dei croissant, penso che la sistemerò sulla tavola della prima colazione il giorno di Natale! O, perchè no, la offrirò insieme al caffè pomeridiano al posto del panettone!

Non spaventatevi, ma lanciatevi e preparatela.

Il passo-passo fotografico delle foto vi aiuterà nell’impresa e se avete qualche dubbio chiedete pure qui nei commenti oppure scrivetemi su Facebook, risponderò a tutti!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

stella di brioche natalizia
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    12 persone

Ingredienti

Per una stella di brioche di circa 26 cm

  • Farina 00 500 g
  • Zucchero 80 g
  • Uova 2
  • Latte 250 ml
  • Burro 60 g
  • Lievito di birra fresco (o mezza bustina secco) 12 g
  • Baccello di vaniglia 1
  • Scorza d’arancia (grattugiata) 1
  • Burro (per spennellare) 100 g
  • tuorlo e latte (per spennellare) q.b.
  • Granella di zucchero q.b.
  • Mandorle in scaglie q.b.

Preparazione

  1. stella di brioche natalizia

    Unite la farina con lo zucchero, fate la fontana e mettete al centro il lievito di birra con un po’ di latte a temperatura ambiente.

    Cominciate ad impastare e continuate aggiungendo le uova, gli aromi, il sale e poco alla volta il resto del latte.

    Per ultimo unite il burro morbido a pezzetti in tre/quattro volte, aspettando che si assorba quello precedente prima di aggiungerne altro.

  2. Impastate fino a ottenere una palla liscia e compatta. Mettete in un contenitore leggermente imburrato, coprite con pellicola e fate lievitare in luogo asciutto, al riparo dalla corrente, per un’ora e mezza circa.

    Riprendete l’impasto e dividetelo in due parti. Dividete una parte in cinque pezzi e formate cinque palline.

    Pesate l’altra metà, prelevatene un terzo (es. se pesa 600 g prendete un pezzo di 200 g) e fate una pallina grande.

  3. stella di brioche natalizia

    Dividete il resto dell’impasto in 5 pezzi e fate altre cinque palline più piccole delle precedenti.

    Affinchè le palline vengano tutte della stessa misura, vi consiglio di pesare l’impasto e dividere per il numero delle palline che dovete ricavare. (es. impasto 400 g, peserete 5 pezzi da 80 g)

    Coprite le palline con la pellicola e fatele riposare almeno mezz’ora, in modo che la pasta si rilassi per poterla stendere con più facilità.

  4. Fate fondere il burro e lasciate intiepidire fino a diventare quasi cremoso.

    Cominciate a stendere le palline più grandi. Dovrete ottenere dei dischi di circa 20 cm.

    Stendete il primo e spennellate con abbondante burro. Ricoprite col secondo disco e imburrate e così via. Niente burro sull’ultimo disco.

    Se avete difficoltà a stendere le palline, allargatele per quanto potete e lasciatele riposare qualche minuto, poi riprendete la prima e continuate a stendere. Infine quando saranno sovrapposte vedrete che potrete tirarle delicatamente dai bordi per allargarle ancora un po’.

  5. Aprite ogni gruppo di triangoli verso l’esterno. Resterà un centro vuoto, dove andrete a sistemare il resto delle palline più piccole spianate alla stessa maniera delle prime, avendo cura di sistemare i triangoli al centro di quelli più grandi (vedi foto)

    Aprite anche i petali dei triangoli più piccoli e mettete al centro la pallina più grande.

    Coprite con pellicola e lasciate lievitare due ore circa.

    Accendete il forno a 180 °C.

    Poco prima di infornare spennellate la stella di brioche con una miscela di tuorlo e latte e cospargete con la granella di zucchero e le mandorle.

    Infornate per circa mezz’ora.

    Controllate la cottura inserendo uno stecco nella pallina centrale, deve uscire pulito.

    Se vedete che la vostra stella di brioche scurisce troppo prima che sia cotta, coprite con un foglio di alluminio.

    Sfornate e lasciate raffreddare la stella di brioche prima di servirla.

Precedente BISCOTTI ALLA MAIONESE, FRIABILI E GOLOSISSIMI! Successivo BROWNIES CON NUTELLA E NOCCIOLE, facili e golosissimi!

Un commento su “STELLA DI BRIOCHE NATALIZIA GUSTO CROISSANT!

Lascia un commento