SIGARETTE DOLCI CON LA RICOTTA

Le sigarette dolci con la ricotta sono dei pasticcini facili e veloci della pasticceria siciliana, ormai diffusi un po’ dappertutto! Ecco la ricetta originale preparata con un impasto chiamato appunto pasta sigaretta o massa sigaretta.
Si tratta di una preparazione molto veloce, fatta con albumi, burro zucchero a velo e farina, un’idea da sfruttare quando avanzano gli albumi.
E se vuoi spingerti ancora più avanti nella pasticceria siciliana, guarda anche la ricetta dei mitici cannoli siciliani!

sigarette dolci con la ricotta
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni15 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la pasta sigaretta

50 g burro
50 g albumi
50 g farina 00
60 g zucchero a velo

Per la crema di ricotta

200 g ricotta (ben colata)
80 g zucchero

Per decorare le sigarette alla ricotta

q.b. zucchero a velo

Strumenti

Stampini

Ricetta delle sigarette con la ricotta

Per la realizzazione di questi golosissimi pasticcini, dovrai cominciare dalla crema di ricotta (per ottenere una crema perfetta leggi qui)
Fai colare la ricotta ameno un giorno in frigorifero, in questo modo non ti ritroverai con una crema che cola inesorabilmente!
Setaccia la ricotta un paio di volte, quindi aggiungi lo zucchero semolato, mescola bene, ricopri con della pellicola alimentare e riponila in frigorifero.

Per la preparazione della pasta a sigaretta serve il burro molto morbido, per intenderci, con una consistenza maionese.
Tira fuori dal frigo il burro almeno un’ora prima (oppure ammorbidiscilo velocemente al microonde, bastano 30 secondi a 650 W)

Metti il burro ammorbidito in una ciotola, aggiungi lo zucchero a velo setacciato e mescola bene con una paletta, l’impasto non dev’essere montato, quindi niente fruste elettriche!
Aggiungi quindi gli albumi e mescola fino a ottenere un impasto liscio e cremoso.

Unisci infine la farina setacciata e incorporala molto bene al composto. L’impasto per le sigarette dolci con la ricotta è pronto.
A questo punto accendi il forno a 190 °C in modalità statica.

Come cuocere le sigarette dolci

Per cuocere le sigarette puoi procedere in diversi modi, il più semplice è quello di “spalmare” un cucchiaino colmo di impasto sulla teglia foderata con carta da forno.
Metti quindi un cucchiaino colmo d’impasto e spalmalo in tondo, formando un cerchio sottile largo circa 8 cm di diametro.

Oppure metti l’impasto in una sac a poche con il beccuccio tondo da 10 mm e realizza dei bastoncini lunghi circa 15 cm.
Distanzia bene le forme una dall’altra perchè in cottura si allargheranno.

Inforna quindi in forno già caldo a 190 °C in modalità statica e lascia cuocere per 6 minuti.
Vedrai i bordi dorarsi, quello è il momento di tirare fuori la teglia e formare subito le sigarette dolci.
Con una paletta sottile (o un coltello) solleva delicatamente la cialda e avvolgila subito intorno a un piccolo cannello di metallo per cannoli (come questi) o il manico di un cucchiaio di legno.

Premi per sigillare, quindi toglilo subito dallo stampino o dal bastoncino e formane subito un altro. Più sono calde e morbide le cialde, più facile sarà formare le sigarette dolci.
Per questo motivo ti suggerisco di infornare poche cialde per volta.

Nel caso tu abbia deciso di infornare le strisce di impasto, queste andranno invece arrotolate, sovrapponendo e schiacciando man mano i bordi.
Lascia raffreddare bene le sigarette così formate, vedrai che si induriranno nel giro di pochi minuti.

A questo punto dai una bella mescolata alla ricotta preparata in precedenza e mettila in una sac à poche con un beccuccio a misura di sigaretta.
Riempi le sigarette dolci con la ricotta da un lato e dall’altro, quindi sistemale su un piatto e cospargile con lo zucchero a velo.

Posso preparare le sigarette alla ricotta in anticipo?

Le sigarette dolci alla ricotta si prestano ad essere preparate anche qualche giorno prima. Basterà chiuderle bene in un contenitore ermetico che non lasci entrare umidità o le sigarette si ammosceranno.

Riempile con la ricotta qualche minuto prima di servirle per mantenere perfetta la loro fragranza.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “SIGARETTE DOLCI CON LA RICOTTA”

  1. Salve, mancano i grammi di zucchero a velo nell’impatto e non si capisce se gli albumi vanno montati a neve

    1. Ciao Monica, i grammi li ho corretti ieri sera, hai ragione. Gli albumi non vanno montati 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.