SEMIFREDDO FRAGOLE E YOGURT velocissimo!

Il semifreddo fragole e yogurt è un dolce veloce senza uova! Una crema di panna, yogurt e frutta fresca ed è subito pronto da far solidificare in freezer prima di gustarlo! Comodissimo da tagliare a fette e servire per una merenda estiva!

Un semifreddo veloce, senza le preparazioni particolari dei grandi chef! Un semifreddo allo yogurt e fragole veramente goloso. Come si prepara? Niente di più facile! Pochi minuti di preparazione e il passaggio in freezer vi garantiranno uno dei dolci freddi senza cottura più buoni di sempre!

Guarda anche il GELATO ALLE FRAGOLE SENZA GELATIERA!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

semifreddo fragole e yogurt
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Porzioni:
    15 porzioni circa stampo plumcake 25 cm

Ingredienti

  • Fragole 400 g
  • Panna fresca liquida 500 ml
  • Yogurt bianco naturale (intero) 250 g
  • Succo di limone 1

Preparazione

  1. semifreddo fragole e yogurt

    Mettete la panna fresca in frigorifero perchè prima di essere montata dovrà essere freddissima. Potrete lasciare in frigorifero anche la ciotola e le fruste che serviranno per montarla.

  2. Lavate le fragole e tagliatele a pezzetti quindi mettetele in un pentolino con 150 g di zucchero a velo e il succo di limone. Cuocetele per circa due minuti, schiacciandole leggermente infine spegnete e lasciate raffreddare completamente.

  3. Montate la panna con 50 g di zucchero a velo. Dovrà risultare soda ma non troppo compatta, per evitare un gusto finale che saprebbe di burro, lasciando in bocca una spiacevole sensazione di grasso.

    Aggiungete lo yogurt freddo alla panna montata e amalgamate con delicatezza.

  4. Aggiungete a questo punto anche la composta di fragole ormai fredda quindi versate il tutto nello stampo da plumcake. Io ho utilizzato uno stampo in silicone molto carino, dal quale si ottiene una fetta a forma di cuore, perfetto per un’occasione speciale come quella della Festa della Mamma o San Valentino.

    Riponete lo stampo in freezer per non meno di 5/6 ore. Potrete prepararlo la sera prima per il giorno dopo.

    Prima di servirlo tiratelo fuori dal freezer per una decina di minuti infine tagliatelo a fette.

 
Precedente FRITTATA ZUCCHINE E PROSCIUTTO secondo o antipasto goloso! Successivo MARMELLATA DI FRAGOLE

Lascia un commento