Risotto con seppie e gamberi

risotto con seppie e gamberi

Tra i primi piatti, il risotto è il mio preferito…. I primi di pesce sono in cima ai miei gusti… Ergo un risotto marinaro è quanto di meglio posso augurarmi di trovare in tavola. E in questo caso preparare anche 🙂

Datemi del pesce fresco insomma e ve lo trasformo in un risotto. In questo caso mi sono ritrovata delle seppie e dei gamberoni stupendi, potevo mica esimermi?

Risotto con seppie e gamberi

Ingredienti per 4 persone

riso per risotti, 400 g
(carnaroli o vialone nano)

cipolla, 1

aglio, 1 spicchio

carota,1

seppie medie, 4

gamberoni, 15

pomodori pelati, 200 g

olio extravergine d’oliva, q.b.

vino bianco, mezzo bicchiere

sale e pepe (o peperoncino), q.b.

prezzemolo tritato, un cucchiaio

risotto con seppie e gamberi

Pulite e sgusciate i gamberoni. Lasciate interi 4 gamberoni e gli altri divideteli in tre pezzi. Tenete da parte le teste.

Pulite le seppie, eliminando bocca, occhi e osso. Tagliatele a pezzetti (anche le sacche col nero).

In una pentola soffriggete per due minuti le teste dei gamberi con poco olio, schiacciandole con un cucchiaio di legno. Unite un litro di acqua fredda, mezza cipolla e una carota. Salate e fate bollire per circa venti minuti. Filtrate e tenete i brodo per il risotto.

In una padella saltapasta soffriggete l’aglio e la cipolla tritati con poco olio. Unite le seppie a pezzetti, sfumate con il vino, salate e fate cuocere per qualche minuto. Unite i pomodori schiacciati grossolanamente, coprite e cuocete per circa 15 minuti. Infine unite anche i gamberi e fate cuocere per cinque minuti.

Nel frattempo fate tostare il riso in un tegame con poco olio, e preparate il risotto col brodo preparato in precedenza. Unite il brodo un mestolo alla volta, aggiungendone solo quando il precedente è già stato assorbito.

Quasi a fine cottura unite il risotto al sugo di pesce, e terminate la cottura mescolando. Aggiustate di pepe (o peperoncino).

Cospargete di prezzemolo tritato e servite.

Una risposta a “Risotto con seppie e gamberi”

  1. Todo es una delicia gracias por compartirnos estos manjares celestiales amo estas recetas y a su chef, saludos y bendiciones, con cariño desde México 🙂 !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.