Crea sito

Pizza con zucca e funghi

Pizza a cena, pizza a pranzo, pizza sempre! E anche pizza zucca e funghi! Dovete assolutamente provarla, è strepitosa! E non lo dico solo perchè sono di parte 🙂

pizza zucca e funghi

Quella che vedete in foto è stata realizzata con un fornetto adatto a pizze al piatto, ma voi potrete prepararla come fate di solito nelle teglie o leccarda del forno.

PIZZa zucca e funghi

Ingredienti per 5 pizze al piatto

farina 00, 500 g

lievito madre, 150 g
(rinfrescato da 4 ore almeno)

acqua, 350 g

malto o miele, 1 cucchiaino

olio extravergine d’oliva, 2 cucchiai

sale, 10 g

polpa di pomodoro, 400 g

zucca pulita, 30 fettine sottili

funghi secchi, 30 g

lardo o guanciale a fette sottili, 120 g circa

mozzarella, 400 g circa

rosmarino, un rametto fresco

sale e pepe, q.b.

pizza zucca e funghi con lardo e mozzarella

Per preparare la pizza zucca e funghi potete utilizzare il vostro impasto per pizza preferito, oppure uno tra quelli che trovate sul blog! 😉 Qui vi suggerisco l’impasto col lievito madre 🙂

Sciogliete il lievito madre in 300 g di acqua (l’acqua rimanente tenetela da parte), aggiungete il malto (o il miele) e poco alla volta la farina. Impastate a mano o in planetaria fino a compattare gli ingredienti.

Sciogliete il sale nell’acqua tenuta da parte e aggiungetelo all’impasto, fate incorporare impastando ancora.

Infine aggiunete l’olio. Continuate ad impastare fino ad ottenere un bell’impasto che risulterà possibilmente leggermente appiccicoso. Lasciate riposare coperto per circa 20 minuti.

Mettete abbondante farina sul piano di lavoro e ribaltatevi l’impasto, sporcando di farina anche la parte superiore. Appiattite l’impasto con le mani e ripiegate un lembo verso il centro, e l’altro sopra quest’ultimo.

Appiattite ancora con le mani e ripetete l’operazione delle pieghe altre due volte. Formate una palla, mettete in un recipiente, coprite con pellicola e lasciate lievitare in frigorifero fino al giorno dopo.

Se preferite impastare in giornata vi consiglio di farlo al mattino e lasciare lievitare in un luogo tiepido al riparo da correnti fino per circa 4-5 ore.

Riprendete l’impasto (lasciate acclimatare un’oretta se è nel frigo), dividetelo in cinque parti se volete preparare una pizza al piatto come quelle in foto, oppure suddividetelo in due teglie di circa 30×40.

Coprite leggermente con della pellicola e fate lievitare ancora fino al raddoppio.

Condite la polpa di pomodoro con un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, sale e un pizzico di origano.

Ammollate i funghi in acqua. Tagliate la zucca a fettine sottili circa mezzo centimetro.

Stendete il vostro impasto, condite con il pomodoro, le fettine di lardo, la zucca e i funghi strizzati.

Infornate in forno caldo a 250 °C, cuocendo prima nella parte inferiore per circa 10 minuti e infine spostate la pizza sul ripiano medio alto. 5 minuti prima di sfornare, aggiungete la mozzarella per farla fondere. Quando la sfornate profumate con ciuffetti di rosmarino qua e là!

*Se utilizzate un fornetto per le pizze singole, la mozzarella andrà messa prima di infornare 😉

Buon appetito! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.