PASTIERA NEL BICCHIERE

La pastiera nel bicchiere è una versione del dolce napoletano al cucchiaio, una monoporzione facile e golosissima! La ricetta prevede tutti gli ingredienti della pastiera napoletana classica, tranne le uova della crema di grano e ricotta.

La pasta frolla è quella tradizionale della pastiera ma cotta in forma di piccoli biscotti e sistemati a strati con la crema.

Se con questa pastiera rivisitata ti ho incuriosito, segna subito gli ingredienti e preparala alla prima occasione, sarà un modo nuovo per servire la pastiera napoletana tra i dolci di Pasqua!

Guarda anche la pastiera tradizionale, la versione sbriciolata e quella senza cottura in versione cheesecake.

pastiera nel bicchiere
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni8 porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Pasta frolla per pastiera

350 g farina 00
2 uova
120 g strutto
120 g zucchero

Crema di grano e ricotta per la pastiera nel bicchiere

300 g grano cotto
60 g latte
25 g burro
q.b. scorza di limone (grattugiata)
350 g ricotta
150 g zucchero
2 cucchiai acqua di fiori d’arancio (o millefiori)
Mezzo cucchiaino estratto di vaniglia
Mezzo cucchiaino cannella in polvere
100 g arancia candita (cubetti)

Passaggi

Come fare la pastiera nel bicchiere

In una ciotola metti la farina e unisci anche lo strutto, lavora in planetaria o a mano fino ad incorporarlo e ottenere una sorta di sabbia umida.

Aggiungi quindi anche lo zucchero, fai la fontana e aggiungi le uova.

Impasta il tutto e compatta bene. Con le mani stacca tanti pezzetti pizzicando la pasta frolla con tre dita.

Distribuisci questi pezzetti di frolla su una placca foderata con carta da forno e cuoci in forno caldo a 180 °C in modalità statica per circa 20 minuti.

Metti il grano in un pentolino, quindi aggiungete il latte, il burro e la scorza grattugiata di un limone.

Fai scaldare mescolando per circa 10 minuti fino a quando diventerà una crema densa. Togli dal fuoco e fai raffreddare.

Intanto setaccia la ricotta in un colino a maglie strette facendola ricadere in una ciotola capiente.

Aggiungi la crema di grano alla ricotta, unisci lo zucchero, l’estratto di vaniglia, la cannella e l’acqua di fiori d’arancio.

Mescola e infine aggiungi i cubetti d’arancia candita tenendone una manciata da parte per la decorazione finale.

Componi la pastiera nel bicchiere

Metti un paio di cucchiai di crema di grano e ricotta sul fondo del bicchiere, continua con uno strato di biscottini e ancora crema e biscottini terminando con la crema.

Decora infine con qualche cubetto d’arancia candita e un paio di biscottini.

Fai riposare la pastiera nel bicchiere almeno 15 minuti prima di servire, in questo modo il biscotti si ammorbidirà quel tanto che basta per gustare al meglio questo dolce al cucchiaio golosissimo.

Come conservare la pastiera nel bicchiere

I bicchieri di pastiera possono essere preparati con un giorno d’anticipo e possono essere conservati per un massimo di due giorni.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, bool given in /membri/maniamore/maniamore/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1540

Warning: array_flip() expects parameter 1 to be array, bool given in /membri/maniamore/maniamore/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1544

Warning: in_array() expects parameter 2 to be array, null given in /membri/maniamore/maniamore/wp-content/plugins/subscribe-to-comments-reloaded/wp_subscribe_reloaded.php on line 1547