Pasta sfoglia rapida (Loriana version)

pasta sfoglia rapida

Probabilmente vi sarà capitato di incontrare questa ricetta della pasta sfoglia rapida, dato che circola sul web da un bel po’ di tempo, a me è capitato proprio per caso l’altro giorno e ho voluto provare…  buonissima! Mi è piaciuta molto anche la storia che le fa da introduzione, perchè è vera ed ha il sapore delle cose genuine di un tempo… vi invito a leggerla qui nel blog di Lory “La mercante di spezie”…

Si tratta di una ricetta semplicissima e di sicura riuscita, io l’ho provata per la realizzazione di una torta salata  (ve la “racconto” dopo), la sua particolarità sta nell’utilizzo della ricotta nell’impasto!

Al posto della ricotta potrete utilizzare anche un formaggio cremoso tipo philadelphia, la riuscita è assicurata allo stesso modo 🙂

Con queste dosi riuscirete a realizzare tantissime ricette, anche ino a tre torte salate, o piccoli sfizi di pasta sfoglia per buffet e aperitivi, date spazio alla vostra fantasia insomma 😉

pasta sfoglia rapida

Ingredienti

250 g di farina 00

250 g di ricotta

250 g di burro morbido
(potete diminuirlo fino a  max150 g)

sale (un bel pizzico 4/5 g)

pasta sfoglia velocissima

Impastare velocemente tutti gli ingredienti. Il burro NON deve essere amalgamato alla perfezione, va bene che si vedano pezzetti qua e là. Fare una palla e porre in frigo per mezzora. Spianare l’impasto utilizzando un po’ di farina sulla spianatoia, non è necessario aggiungere altra farina anche se vi sembra un po’ appiccicosa. Potete utilizzare l’impasto anche per piccola pasticceria o rustici mignon. Bon appetit!

Nella foto vedete la torta salata con peperoni e patate preparata proprio con questa sfoglia.

pasta sfoglia rapida

Se avete un poco (ma proprio poco) più di tempo vi invito a provare anche questa sfoglia che non ha niente da invidiare a quella che si trova in commercio, anzi….

TORNA ALLA HOME

 
Precedente Biscotti ovis mollis Successivo Pasta sfoglia (Adriano version)

13 thoughts on “Pasta sfoglia rapida (Loriana version)

  1. mammavera il said:

    io ho la stessa ricetta però con il philadelfia,
    la ricotta è di sicuro più leggera…devo provarla

  2. cecio il said:

    non discuto sulla bontà, ma la sfoglia ha un procedimento assai diverso.. se non fai le pieghe che sfoglia è?!

    • maniamore il said:

      Ciao Gina! Visto che in tanti mi avete fatto questa domanda, ho specificato le dosi tra gli ingredienti.
      Sarà sufficiente un bel pizzico di sale, 4/5 g, oppure un cucchiaio di zucchero. Per la verità io ho riportato la ricetta originale di Loriana, ma ti assicuro che anche per i dolci va bene il solo sale (tanto poi metterai lo zucchero in superficie, o farcirai con roba dolce 🙂

  3. Fu il said:

    Ciao!se io volessi fare delle mezzelune ripiene con questa pasta sfoglia la considero come una pasta sfoglia normale quindi 200 gradi per 20 minuti o abbasso un po’ sia la temperatura che il tempo?
    Grazie mille 🙂

  4. francesca lucia il said:

    Ciao, con questo impasto volevo fare la girandola con la nutella, tu che ne dici?? Può andare. Grazie. Francy.

  5. Cira il said:

    Buon giorno. … si può sostituire il burro con olio x intolleranza? Se sì in ke proporzioni? Grazie

    • maniamore il said:

      Buongiorno Cira 🙂 La pasta sfpglia necessita il burro per la sfogliatura. Puoi optare per una brisée 🙂

Lascia un commento