Crea sito

PASTA FROLLA PER STAMPO FURBO PER TORTE E CROSTATE

La ricetta della pasta frolla per stampo furbo è l’impasto per preparare torte, dolci e crostate morbide da farcire a piacere! Ecco la ricetta perfetta per uno stampo da 24 cm.

Cos’è lo stampo furbo? E come si usa? Sono sicura che ne avete uno in casa anche voi! E magari non sapete che si chiama così!

Io ad esempio ne avevo due, ma non sapevo di possedere gli stampi furbi! Si chiamano proprio così, l’etichetta della scatola riporta esattamente la dicitura “stampo furbo”, ma io ero all’oscuro di tutto ciò!

Dunque di che si tratta? E’ lo stampo con la scanalatura, quella specie di “scalino” insomma e una volta preparata la base, di solito una pasta frolla “morbida”, si può farcire con creme varie. Avete presente quelle belle torte con crema e frutta colorata? Quelle!

In realtà lo stampo furbo si presta a diverse ricette, potreste ad esempio utilizzare un pan di spagna, una quattro quarti o una pasta frolla normale, quella che vi propongo qua è una pasta frolla leggermente più morbida, una via di mezzo tra tutte le basi che vi ho appena nominato.

Se ami le crostate ripiene guarda anche la CROSTATA CON CREMA AL LIMONE E GLASSA AL LIMONCELLO, ve ne innamorerete di certo!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

crostata morbida stampo furbo
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 persone

Ingredienti

  • 200 g Farina 00
  • 100 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • Aroma a piacere

Preparazione

  1. pasta frolla per stampo furbo

    Fondete il burro, quindi fatelo raffreddare e tenetelo da parte.

    Con le fruste montate le uova con lo zucchero fino a renderle chiare, quindi aggiungete il burro fuso ormai freddo.

  2. Miscelate la farina con il lievito, quindi unitela al composto di uova e zucchero sempre lavorando con le fruste al minimo.

    Se avete una planetaria procedete allo stesso modo.

  3. Imburrate bene lo stampo furbo, quindi infarinatelo e versatevi l’impasto.

    Livellate delicatamente e infornate in forno caldo a 180 °C in modalità statica.

  4. Cuocete la pasta frolla per stampo furbo per circa 25 minuti, quindi infilzate la crostata vicino al bordo con uno stecco per verificarne la cottura.

    Infine sfornate e lasciate raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

    Per staccare agevolmente la crostata, passate velocemente lo stampo su una fiamma, il burro riscaldandosi favorirà la fuoriuscita del dolce.

Note

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.