Crea sito

PASTA CON GAMBERI E CURRY, primo piatto cremoso facilissimo!

La pasta con gamberi e curry è un primo piatto cremoso, facile e veloce da preparare. Sia che utilizziate le penne o gli spaghetti il successo sarà assicurato!

Le pennette con gamberi al curry sono sicuramente da annoverare tra i primi piatti col pesce più semplici da preparare.

La nota orientale e leggermente piccantina del curry conferisce al piatto un gusto e un profumo veramente invitanti. Non vi resta che provare alla prima occasione!

Guarda anche questi SPAGHETTI CON GAMBERI E PISTACCHI, un altro primo piatto da leccarsi i baffi!

Sei su PINTEREST? Allora seguimi anche lì, avrai una visione d’insieme di tutte le mie ricette!

pennette con gamberi al curry
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone

Ingredienti

  • 320 g Penne Rigate
  • 300 g Gamberi o gamberetti (al netto puliti)
  • 250 ml Panna fresca liquida
  • 2 Scalogni
  • 1 cucchiaino Curry
  • 2 cucchiai Brandy (o vino bianco)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. pasta con gamberi e curry

    Acquistate i gamberi già puliti al netto del carapace oppure considerate 400/450 g in totale calcolando gli scarti.

  2. Mettete tre cucchiai d’olio in una padella capiente, quindi cuocetevi i gamberi già sgusciati per qualche minuto a fiamma vivace. Salate leggermente.

    Se i gamberi molto grossi tagliateli a pezzi, lasciandone qualcuno integro per la guarnizione finale del piatto.

  3. In un’altra padella fate appassire gli scalogni tritati con poco olio, quindi unite il curry, bagnate col brandy e lasciate ridurre il liquido della metà.

    Infine aggiungete la panna e infine i gamberi, quindi lasciate cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti.

  4. Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con l’acqua, portatela ad ebollizione quindi cuocete la pasta in acqua abbondante e leggermente salata.

    Scolate la pasta al dente, quindi versatela sul condimento di gamberi al curry.

    Saltate il tutto per un minuto e servite la pasta con gamberi e curry ben calda.

Note

Controllate che i vostri gamberi non abbiano il budellino scuro sul dorso, in quel caso eliminatelo con l’aiuto di uno stuzzicadenti per evitare un gusto amarognolo poco piacevole.

Una risposta a “PASTA CON GAMBERI E CURRY, primo piatto cremoso facilissimo!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.