PANZEROTTI PROSCIUTTO E MOZZARELLA (IN 10 MINUTI)

Voglia di una merenda golosa e veloce dolce? Oppure salata? Se proprio è voglia di salato dovete assolutamente provare questi panzerotti prosciutto e mozzarella! Ci vogliono davvero dieci minuti per prepararli e gli ingredienti per l’impasto sono davvero facilmente reperibili nelle vostre dispense! 🙂

panzerotti prosciutto e mozzarella senza lievitazione

Se invece è voglia di dolce vi rimando QUI, sempre in dieci minuti! 😉

panzerotti prosciutto e mozzarella

Ingredienti per sette (7) panzerotti

farina 00, 250 g

acqua, 150 g

lievito istantaneo per salati, 8 g*
(mezza bustina)

zucchero, 1 cucchiaino

olio, 2 cucchiaino

sale, 5 g

prosciutto, 4 fette

mozzarella per pizza, 100 g
(del tipo a panetto)

olio di arachidi per friggere, q.b.

panzerotti prosciutto e mozzarella senza lievitazione

*potete anche utilizzare il classico lievito per dolci però NON VANIGLIATO, la composizione del lievito pizzaiolo è la stessa (tranne appunto la vaniglia).

In una ciotola mettete la farina, lo zucchero, il lievito e il sale. Fate la fontana e poco alla volta aggiungete l’acqua e impastate. Quando l’impasto è quasi pronto unite anche l’olio.

Continuate ad impastare a mano per qualche minuto fino a ottenere un impasto liscio e sodo.

Infarinate il piano di lavoro con poca farina, e dal panetto staccate sette pezzi di circa settanta (70) grammi  e formate delle palline.

Preparate il ripieno di prosciutto e mozzarella. Tagliate le fette di prosciutto a metà e la mozzarella in piccoli pezzi rettangolari (v. foto). Avvolgete la mozzarella nella mezza fetta di prosciutto.

Cominciate dalla prima pallina che avete formato. Affondate il “fagottino di prosciutto e mozzarella direttamente nella pallina, non serve appiattirla. Richiudete il panzerotto sigillando benissimo il bordo. Pizzicate molto bene!

Preparate allo stesso modo tutti i panzerotti.

panzerotti prosciutto e mozzarella in 10 minuti

Utilizzate una padella profonda per friggere i calzoncini. Mettete olio abbondante e riscaldatelo. Friggete i panzerotti pochi alla volta.  Attenzione che l’olio non sia troppo caldo, l’olio dovrà semplicemente sfrigolare intorno al panzerotto. Oppure se avete un termometro verificate che l’olio non superi i 170 °C.

Quando avranno assunto un bel colore dorato scolateli man mano su carta assorbente da cucina.

I panzerotti appena fritti risulteranno “duri” nel senso di croccanti. Basterà lasciarli intiepidire un attimo (anche perchè se no vi bruciate!) e assumeranno l’aspetto sofficioso che devono avere!

Buona merenda a tutti!

 
Precedente CASTAGNOLE ALLA RICOTTA Successivo CANNOLI SICILIANI RICETTA COMPLETA (SCORZE E CREMA)

2 thoughts on “PANZEROTTI PROSCIUTTO E MOZZARELLA (IN 10 MINUTI)

    • maniamore il said:

      Ciao Errica 🙂 Già ieri su fb qualcuno ha provato con ottimi risultati. Prova anche tu infornandoli a 200 °C per circa 10 minuti fino a quando comunque li vedrai ben dorati 😉

Lascia un commento